Idoli Moderni : Elon Musk è un Volgare Truffatore, Il Falso Idolo dei Rimbambiti

_χρόνος διαβασματός : [ 5 ] minutes

Elon Musk è un truffatore, anche volgare, un falso idolo, e questa è l’Era dove i falsi Idoli sono adorati.

Toh ..chi si rivede.. La sgualdrina e l’imbroglione che coppia—infatti sono scoppiati…

L’Idolatria, cioè lo sciocco culto degli idoli, può costare danni all’economia molto rilevanti, e quindi alla società tutta.
I truffatori alla Elon Musk sono frutti splendenti che si ergono dai virtuosi tentacoli del Capitalismo, così ormai siamo abituati a vedere questi Messia, questi Profeti, questi Uomini di Successo Rapido e Pioneristico all’apparenza, una incrollabile fiducia in costoro pervade la massa ma il costo sociale della loro frode diventa un peso e un fardello per la civiltà in generale.
Così potente è il fascino del culto della personalità di questi personaggi dal carisma artificiale che gli investitori e le loro fortune sono spazzati via dal vento della Verità che arriva presto o tardi inesorabilmente.
Gli amici brasiliani possono ricordare bene che nel 2012 un magnate brasiliano chiamato Eike Batista aveva un patrimonio netto valutato in 32 miliardi di dollari. E ‘stato nominato l’ottavo uomo più ricco del mondo, speciali televisivi, interviste, copertine, pagine di recensioni come rulli compressori di carri da parata del Paese dei Balocchi echeggiavano le strabilianti doti di questo signore. Come da copione gli investitori hanno versato miliardi nelle sue aziende. Un idolo, una miniera d’oro, infatti dopo esser asceso alla ricchezza e all’influenza in generale si è ritrovato nell’industria mineraria dell’oro durante l’aumento storico del suo valore. Batista ha così sfruttato questa posizione acquisita per entrare in altre industrie, ma non sono tutte miniere d’oro ovviamente le altre aziende. Infatti decise che avrebbe attirato grandi quantità di denaro pubblico entrando nel settore delle miniere di ferro, nell’energia solare, nell’estrazione del carbone e nella produzione di energia idroelettrica, nonche’ nell’estrazione petrolifera offshore, e nella logistica internazionale, spedizioni globali. Non aveva alcuna conoscenza specifica di come gestire queste industrie, ma solo il suo fascino era abbastanza per convincere gli investitori privati e istituzionali, infatti è andata così. Ma subito dopo l’amico miliardario carismatico brasiliano cade in disgrazia, le sue industrie presentano istanze di fallimento, altre vanno in perdita esponenziale, una bancarotta dopo l’altra, i clienti fuggono, gli investitori fuggono zoppi.
Batista non ha prodotto ricchezza, l’ha distrutta. Cane mangia cane. Inghiottito dalla venefica illusione capitalista del successo, un miraggio, un deserto.
Oggi, 2021, non esiste nessun altro uomo d’affari che presenta queste caratteristiche più che Elon Musk.
Musk è uno come tanti altri centinaia di progettitisti che ha saputo piazzare il suo prodotto al momento giusto, ed avendo un’esclusiva, un monopolio, da lì ha ricalcato il copione di Batista, settore dopo settore. Uno che progettava codici per pagine web, programmi, ora si è dato all’Astronomia, ai Trasporti, all’Intelligenza Artificiale, Energia Solare e ricordo pure ai lanciafiamme..

Ognuno di questi settori richiederebbe un suo apposito CEO, dedicato, esperto, poichè ognuno di questi settori rappresenta una sfida enorme. Ma questo a Musk non interessa, nè al pubblico, e nè agli investitori. Non interessa che c’e’ un truffatore che interpreta la parte del Re dello Spazio, dei trasporti su macchine automatiche (decine gli incidenti e i morti)


e prettamente inquinanti

(le auto elettriche sono al più alimentate dalle Centrali a Combustibile, quindi inquinano e spargono radioattività più delle centrali nucleari, come gia scritto qui, dei treni, dei lanciafiamme..

Tesla è destinata a fallire.E’ tenuta in piedi solo perchè un comitato di azionisti la sta tenendo in piedi, mentre Musk è occupato a giocare ad imitare Von Braun.

Uno dei tanti razzi SpaceX esplosi, o atterrati male ed esplosi

Elon Musk è una meteora di quella che era la nuova economia di transito pre-Pandemia. Il crollo del costo del greggio, ad esempio, non ha favorito il passaggio all’economia del futuro che il solo nome Musk proietta nella mente dei rimbambiti.

Musk si fuma una canna durante la popolare trasmissione radiofonica di Joe Rogan

Un ex dipendente di Musk ha detto : “La peggiore caratteristica di Elon e di gran lunga, a mio parere, una completa mancanza di lealtà o di connessione umana. Molti di noi hanno lavorato instancabilmente per lui per anni e sono stati gettati sul marciapiede come un pezzo di rifiuti, senza pensarci due volte. Forse è stato tutto calcolato per mantenere il resto della forza lavoro sulle loro punte dei piedi e lavorare spaventati; forse lui era solo in grado di staccarsi dalla connessione umana verso un grado e livello degno di nota. Ciò che era chiaro è che le persone che lavoravano per lui erano come munizioni. Utilizzate per uno scopo specifico fino a quando non fossero che diventate esauste e quindi scartate “.
Tesla non è un’auto innovativa, non è un’auto, prendere un taxi Uber o presto una Google Car Sharing per spostarsi non avrebbe niente di diverso di attuabile dalla finta rivoluzione di Tesla.
Le masse di lavoratori che sono impegnate nei progetti di questo truffatore sono in realtà dedicate a truffare gli investitori e a perdere tempo per prodotti nati obsoleti e senza un senso reale di utilità.
Musk una volta distrusse una McLaren F1, scese dalla macchina, rise, non era assicurato, come poi rivelò ufficialmente. Il presagio del futuro di un allocco e delle sue attività automobilistiche è possibile vederlo nella palla di cristallo che proietta quella McLaren ormai rottame.

La NASA, cioè lo Stato, sta sostenendo le follie di Musk , e tiene in piedi l’Idolo. Non fosse per la NASA ora Musk sarebbe solo un lontano ricordo.
Se era questo impavido e multimiliardario ingegnere imprenditore perchè farsi aiutare dai finanziamenti statali? Le scatole cinesi di Musk si stanno esaurendo.
Uno degli ultimi progetti dopo il lanciafiamme “per uso privato” , è Hyperloop.
Per capire Hyperloop bisognerebbe vedere la puntata dei Simpson in cui Marge salva tutti i soldi di Springfield da una truffa per la costruzione di una monorotaia.

Un vero economista di Wall Street dovrebbe paragonare i bilanci di Batista a quelli di Musk e scovare , se esiste, gap tra perdite e ricavi dei due, Io già, senza essere economista, posso dirvi che sarà un parto gemellare.


Ma passiamo all’ultima INVENZIONE di Elon Musk, o ennesima bufala per tradurre.
Business Insider:

Giovedì, Elon Musk ha anticipato la sua ultima impresa filantropica: un concorso inteso a incoraggiare tecnologie di cattura del carbonio più innovative.
“Sto donando $ 100 milioni per un premio per la migliore tecnologia di cattura del carbonio”, ha twittato Musk, aggiungendo che avrebbe fornito “dettagli la prossima settimana”.
Musk, l’amministratore delegato di Tesla e SpaceX che ha brevemente passato il CEO di Amazon Jeff Bezos come la persona più ricca del mondo prima che un calo del prezzo delle azioni di Tesla lo riportasse indietro di un posto, ha recentemente chiesto ai suoi follower di Twitter un consiglio su come donare al meglio i suoi soldi.
“Il feedback della critica è sempre molto apprezzato, così come i modi per donare denaro che fanno davvero la differenza (molto più difficile di quanto sembri)”, ha twittato Musk all’inizio di questo mese.
Nel 2012, Musk ha firmato il Giving Pledge, un’iniziativa lanciata da Bill Gates e Warren Buffett che chiede ai firmatari di donare almeno metà della loro ricchezza nel corso della loro vita. Ha donato principalmente all’istruzione scientifica e ingegneristica, alla ricerca sulle energie rinnovabili, alla ricerca pediatrica e alla ricerca sull’esplorazione dello spazio umano.
Ma una stima di Forbes a settembre ha rilevato che Musk aveva donato solo $ 100 milioni, meno dell’1% del suo patrimonio netto, che consiste principalmente in azioni delle sue società.
Tuttavia, il concorso per la cattura del carbonio proposto da Musk andrebbe verso una causa che probabilmente giocherà un ruolo importante nella lotta al cambiamento climatico andando avanti, specialmente sotto l’amministrazione Biden.

Oh.
Concorso per catturare il carbonio. Incredibile. Come ha fatto non l’uomo…ma Dio stesso a non pensarci prima???

Comunque, non sono solo Io ad aver sempre etichettato Musk come un imbroglione ma anche tanti altri

Ma per la Televisione è l’Idolo, quindi IDOLATRATELO, rimbambiti.

Leave a Reply