Siria : Feroce Bombardamento dell’U.S. Air Force contro Postazioni Hezbollah

_χρόνος διαβασματός : [ < 1 minute

 

Il guerrafondaio inizia la sua opera.

Defense.gov:

“Sotto la direzione del presidente Biden, le forze militari statunitensi questa sera hanno condotto attacchi aerei contro le infrastrutture utilizzate dai gruppi militanti sostenuti dall’Iran nella Siria orientale. Questi attacchi sono stati autorizzati in risposta ai recenti attacchi contro il personale americano e della coalizione in Iraq, e alle continue minacce a quel personale. In particolare, gli attacchi hanno distrutto più strutture situate in un punto di controllo di frontiera utilizzato da un certo numero di gruppi militanti sostenuti dall’Iran, tra cui Kait’ib Hezbollah (KH) e Kait’ib Sayyid al-Shuhada (KSS).

Questa risposta militare proporzionata è stata condotta insieme a misure diplomatiche, inclusa la consultazione con i partner della coalizione. L’operazione invia un messaggio inequivocabile: il presidente Biden agirà per proteggere il personale americano e della coalizione. Allo stesso tempo, abbiamo agito in modo deliberato che mira a ridurre la situazione generale sia nella Siria orientale che in Iraq “.

Il personale statunitens ein Iraq è stato attaccato dai Sunniti Salafiti affiliati a ciò che rimane dell’ISIS.

I bombardamenti in ritorsione non hanno colpito sunniti ma gli sciiti affiliati agli Iraniani, gli Hezbollah di stanz ain Siria a supprto delle forze del PResidente legittimo della Siria Bashar Al assad, che è un Alawita, odiato sia dai sunniti wahaabi , sia dai salafiti, sia dagli Israeliani.

Certo bombardare chi cazzo pare all’insaputa di miliardi di persone che a malapena capiscono e s’informano è uno dei grandi vantaggi dell’era moderna.

Gli americani in Iraq ad Erbil attaccati dalle milizie fedeli allo Stato Islamico che sono Sunnite Wahaabite Salafite, i peggiori fanatici e terroristi, ma vengono vendicati bombardando i nemici dei Sunniti, e degli Israeliani, vengono bombardate le forze fedeli ad Assad.

Il guerrafondaio democratico ha cominciato la sua opera di fango e morte.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *