Vaccini e Miracoli: Gli Esperti Adesso Rivendicheranno che il Vaccino Non Vaccino Curerà Anche il Cancro?

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Ormai siamo alla follia piu’ totale

DailyMail:

Joan Wakefield è riuscita a malapena a camminare per la maggior parte dei sei mesi. Il 72enne di Stockport ha subito una protesi al ginocchio ad ottobre e da allora ha subito infezioni nel tessuto cicatriziale, provocando un dolore agonizzante.

Poi, all’inizio di questo mese, ha ricevuto la prima dose del vaccino Covid-19 di AstraZeneca. “Mi sono svegliata la mattina dopo e il dolore alle gambe e la rigidità erano spariti“, dice.

‘Non potevo crederci. Ho scherzato con il mio partner sul fatto che il vaccino avesse qualcosa a che fare con questo. In precedenza, non riuscivo nemmeno a piegare la gamba. Ora posso estenderlo completamente e persino indossare scarpe e calzini. Sono ottimista che potrò tornare al lavoro prima, piuttosto che tardi, adesso. ”

Sembra ridicolo: un vaccino progettato per proteggere da un virus può, in qualche modo, migliorare altri elementi di salute totalmente estranei.

Ma Joan Wakefield è tutt’altro che sola.

Il mese scorso, il GP di Mail on Sunday Ellie Cannon ha scritto del curioso caso di un uomo con la malattia di Lyme che aveva scoperto che la sua stanchezza a lungo termine era evaporata pochi giorni dopo aver ricevuto il vaccino Covid. Molti di voi hanno scritto per raccontare storie altrettanto miracolose.

Uno ha visto macchie ostinate di eczema su braccia, gambe e ombelico scomparire misteriosamente entro poche ore dal colpo. Un altro ha affermato che le vertigini con cui ha combattuto per 25 anni sono svanite quattro giorni dopo il suo colpo.

Nel frattempo, una donna ha scritto che suo marito aveva dormito una notte intera per la prima volta dalla diagnosi di un disturbo del sonno 15 anni prima.

Oh mio Dio, il vaccino non vaccino contro il covid-19 ha poteri divini!?!?

La spiegazione ovviamente non correlata alla cospirazione per questo, supponendo che non sia solo inventata (cosa che onestamente potrebbe essere), è qualcosa a cui arriva il Mail alla fine dell’articolo.

Per quanto riguarda coloro che stanno vivendo guarigioni miracolose dopo il colpo di Covid-19, la professoressa [Sheena] Cruickshank dice che la spiegazione sta nella nostra risposta emotiva ad essa. “La pandemia è stata estremamente stressante e spesso sottovalutiamo l’effetto dello stress sul nostro sistema immunitario”, afferma.

Spiega che l’aumento degli ormoni dello stress interferisce con la capacità delle cellule immunitarie di colpire le infezioni. Dice: “Questo è il motivo per cui tendiamo ad avere un brutto raffreddore o ad avere infezioni batteriche quando siamo stressati e debilitati.

“È anche questa risposta che, nelle persone vulnerabili, porta a una riacutizzazione di condizioni infiammatorie come l’eczema, perché il sistema immunitario sta andando in tilt.”

Il dottor Cruickshank sospetta che il vaccino arriverà come un sollievo per molti, riducendo immediatamente i livelli di stress. L’effetto benefico sul sistema immunitario può essere istantaneo. È sorprendente “, aggiunge.

Entrambe le cose sono vere: lo stress fa sì che il sistema immunitario funzioni male (a causa dell’eccessivo cortisolo) e alcune persone provano sollievo dallo stress dopo aver ricevuto il vaccino.

Ma va notato che questa donna sottolinea anche che questo non è un vaccino tradizionale.

Sottolinea inoltre che il tipo di vaccino utilizzato per prevenire il Covid-19 è notevolmente diverso da quelli utilizzati negli studi precedenti.

“I vaccini contro il morbillo e la tubercolosi sono tutti quelli che vengono chiamati vaccini” vivi “.

“Comprendono l’iniezione di una quantità minuscola di una versione indebolita del virus o dei batteri che causano la malattia.

“Questo aiuta il sistema immunitario a riconoscerlo quando lo vede in dosi maggiori, quindi è più veloce a rispondere.

Ma tutti i vaccini Covid-19 funzionano, non iniettando particelle virali, ma le istruzioni genetiche di cui le nostre cellule immunitarie hanno bisogno per crearne una piccola parte.

‘È improbabile che abbia alcun effetto sulle cellule immunitarie che non sono specificamente progettate per colpire.’

Pensate all’mRNA messagero come un Messagero di Dio?

O come una specie di magia?

Leave a Reply