Regno Unito : Il Principe Harry ha usato Termini di Superiorità Bianca, Oltre All’Essersi Vestito da Nazista

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Paki, straccione, alcuni termini usati dal giovane cadetto Harry, fratello dell’Erede al Trono del Regno Unito e del Commonwealth.

dailymail:

L’accusa di razzismo – suggerendo che un membro della famiglia “ha sollevato preoccupazioni” sul colore della pelle di Archie – è semplicemente incendiaria.

Soprattutto perché l’accusa stessa è così vaga e sembra calcolata per fare così tanti danni senza effettivamente fornire alcun contesto reale o senso di come, quando e con che spirito sia stata fatta la presunta osservazione.

Essere accusati di razzismo nel 2021 è quasi una delle cose peggiori che possono capitare a chiunque.

In questo caso, è tossico quasi quanto le accuse che incombono sullo zio di Harry, il principe Andrew – e spaventosamente dannoso agli occhi delle giovani generazioni e, in particolare, dell’America, dove Harry e Meghan miravano chiaramente a trovare favore con questa intervista.

Tuttavia, ciò che la coppia ha convenientemente omesso di menzionare a Oprah è stato il momento nel 2009 in cui lo stesso principe Harry è stato coinvolto in un imbroglio sulla razza.

Questo è stato dopo che è emerso un filmato in cui ha chiamato un compagno cadetto a Sandhurst un “Pxxx” e un altro uno “straccione”.

Così discutibili erano le sue osservazioni – che sono arrivate dopo le rivelazioni sulla sua propensione a travestirsi da nazista – che Clarence House ha emesso delle scuse piene.

Tuttavia, ciò che la coppia ha convenientemente omesso di menzionare a Oprah è stato il momento nel 2009 in cui lo stesso principe Harry è stato coinvolto in un imbroglio sulla razza.

Il principe Harry comprende appieno quanto possa essere offensivo questo termine ed è estremamente dispiaciuto per qualsiasi offesa che le sue parole possano causare.

Tuttavia, in questa occasione tre anni fa, il principe Harry ha usato il termine senza alcuna malizia e come soprannome per un membro molto popolare del suo plotone.

‘Non c’è dubbio che il principe Harry stesse in qualche modo cercando di insultare il suo amico. Il principe Harry ha usato il termine “raghead” per indicare talebani o ribelli iracheni “.

In altre parole, non lo intendeva davvero. Erano solo un po ‘di battute da caserma. E forse lo era. Forse ai soldati interessati non importava affatto; o forse l’hanno fatto ma non hanno potuto dire molto perché, beh, sai – è il principe Harry.

Il punto è che Harry più di chiunque altro dovrebbe sapere come queste cose possono essere interpretate male. Come si possono dire certe cose “senza malizia”. Queste sono le interazioni umane. Complesso, goffo, disordinato e occasionalmente inappropriato.

Se potesse accadere ad Harry – anche se ammettiamolo nei suoi giorni di ‘pre-risveglio’, prima che Meghan gli mostrasse la strada – allora non potrebbe accadere anche a qualsiasi membro della famiglia reale si scopre essere quello che presumibilmente ha espresso la loro ‘preoccupazione’ di Archie?

Leave a Reply