Accelerazionismo GeoPolitico : Terza Guerra Mondiale Più Vicina, Stato di Pre-Allarme Alle Flotte nel Mar Nero

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

E sul finire di una pandemia, o così, precipitammo nel Terzo Conflitto bellico mondiale. Che bel tempo per essere vivi!!!

Già lo sapete. Tifiamo per i Russi. Che faranno gli Alleati ora? Creeranno nuovi lager per tutti noi filorussi?

Biden ha firmato lo Stato di Allarme.

Biden vaneggia di presunte manipolazioni della politica americana da parte dei Russi, i famosi o famigerati Bot russi, di attacchi informatici, contro gli USA e i suoi alleati, di corruzione per influenzare i governi stranieri, di attaccare i suoi dissidenti interni e i giornalisti (questa poi… è il massimo…., n.d.A.) and blah, blah, blah, blah.

E’ un codardo che gioca con le vite di innocenti. Un pedofilo. Un demente senile rimbambito. Non meno dei suoi “alleati” europei, quelli che non importano lo Sputnik, il miglior vaccino esistente solo perchè è un prodotto russo.

Ma gli Alleati degenerati occidentali sanno che perderebbero in uno scontro diretto contro i russi, gli analisti hanno parlato chiaro. Giocano solo al rialzo delle sanzioni, facendo i bulli.

Chissà quanta disinformazione vedremo ora nei telegiornali di merda che ci ritroviamo in TV…come questa:


Quello che forse i boomer d’Europa non sanno è che gli Ucraini sono da sempre filonazisti, ed a ragione.

I porci comunisti russi li affamarono nei primi anni 30 in quello che ancora oggi è conosciuto come Holodomor.

Ci furono milioni di morti, alcune stime parlano di 12 milioni di Ucraini uccisi dalla carestia dovuta alla repressione sovietica. Bastardi.

Da lì non deve sorprendere che quando le truppe tedesche della Wehrmart entrarono nei territori ucraini furono accolte dalla popolazione come Salvatori.

Financo rimanere ad oggi devote al Nazionalismo di chiara ispirazione nazionalsocialista, non come totalità ma sicuramente c’e’ una larga parte della nazione che sfocia in questa impressione, tanto da avere nel proprio esercito uno dei più temuti e fieri battaglioni ucraini:

l’Azov, militari guerrieri del culto del Sole Nero, un simbolo ancestrale runico che simboleggia l’ordine universale.

 

Quindi, riassumendo: Biden e i suoi allegri compari d’Europa sono alleati con i nazisti ucraini contro i Russi, o ancora : i marxisti-capitalisti d’occidente, i vari Draghi, Merkel, Johnson, Macron, la Troika d’Europa, contro Putin.

Alexei Navalny, un altro nazista, è diventato nei giornali dei marxisti-capitalisti un eroe.

I nazisti in chiave anti-russa servono come il pane ai marxisti-capitalisti questa volta, ma non una parola di quello che ho scritto verrà mai accettata dalle milioni di persone o nullità che hanno messo su questo circo di porci che ci comanda.

Non vi siete mai chiesti perchè non hanno mai messo fuorilegge gruppi fascisti skinhead, gentaglia squallida ultras, Casapound, etc? Quella feccia serve alla narrativa dei marxisti-capitalisti per vari scopi, come muovere guerra alla Russia, e mantenere vive le minchiate degli ebrei tramutati in saponette e paralumi. Un vero orrore, ma di minchiate.

Comunque, questa farsa messa su dal circo dei porci politici occidentali è divertente, e lo sarà ….

finchè un bel giorno….

Leave a Reply