Scenario Bellico Europeo : Quali Sono Oggi le Percentuali degli Europei che Desiderano Combattere per la Propria Nazione?

Che percentuale di Italiani vorrebbe combattere OGGI per difendere la propria nazione?

Fonte.

From high to low, these are the percentages by country:

  • 74% – Finland
  • 73% – Turkey
  • 62% – Ukraine
  • 59% – Russia
  • 58% – Kosovo
  • 55% – Bosnia and Herzegovina
  • 55% – Sweden
  • 54% – Greece
  • 47% – Poland
  • 46% – Serbia
  • 41% – Latvia
  • 39% – Switzerland
  • 38% – Ireland
  • 38% – Macedonia
  • 38% – Romania
  • 37% – Denmark
  • 29% – France
  • 28% – Portugal
  • 27% – United Kingdom
  • 26% – Iceland
  • 25% – Bulgaria
  • 23% – Czech Republic
  • 21% – Austria
  • 21% – Spain
  • 20% – Italy
  • 19% – Belgium
  • 18% – Germany
  • 15% – The Netherlands

Circa il 20%.

Siamo all’ultimo posto, per non parlare dei tedeschi,  e degli altri….

Una vera pena ma spiegabile.

Secondo voi andiamo a morire per gente come questa? Come la Carfagna, Brunetta, Renzi, Draghi, Meloni, Berlusconi, Boldrini, Letta, Grillo, Di Maio…?

Suvvia siamo seri.

Nelle mani e nei piedi di dei Nessuno…

Ma stiamo scherzando???

Nessuno vuole morire perchè un branco di incompetenti, raccomandati, ruffiani, nullità.

Ecco perchè in uno scenario configurabile ad una nuova guerra mondiale saremo spazzati via dagli eventi.

E quello che le statistiche non dicono certo è che l’80% in questione, cioè quelli che mai scenderanno in guerra per difendere quelle nullità, QUARANTA MILIONI DI INDIVIDUI accetteranno di buon grado l’eventuale Governo dell’Invasore.

Avranno vita dura ad accettarlo la pletora di culi riusciti, strapagati, di nullità parlamentari, e senatoriali, il CDA della RAI avrà vita dura ad accettarlo, i giornali di De Benedetti, l’Editore Cairo, la Gruber…

Questi che oggi dominano il palinsesto…AFFERMANDO DI PARLARE A NOME DELLA CIVILTA’ UMANA SARANNO SPAZZATI VIA, SCOMPARIRANNO, vita nuova, aria pulita, un nuovo mondo. Letteralmente.

Oggi viviamo come nella guerra fredda, solo che siamo dalla parte sbagliata. Al destino non è mai mancata l’ironia. Un tempo con la paura di essere invasi dai sovietici, il pericolo rosso, ed un tempo per fuggire dall’Europa Sovietica, Globalista, Marxista-Capitalista, o come diavolo volete chiamarla questa bolgia di pazzi e folli che ha schiavizzato le nostre vite in un infinito vortice che ci tira a fondo nonostante con tutte le nostre forze cerchiamo di riemergere per ..respirare…

I can’t breathe…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *