Devil’s Underworld : L’Anello Oscuro della Corte di Jeffrey Epstein – Chapter Two

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Weinsten, Hollywood, Propaganda, Surrogati di realtà, Orrore.

Esiste, un malato mondo sotterraneo di pedofili depravato e perverso. Un anello oscuro composto da noti personaggi della finanza, della politica, dell’arte, della musica, del cinema e dello spettacolo.
Questi hanno legami condivisi, stessi interessi, visitano gli stessi luoghi, hanno lo stesso gusto nello scegliere la loro cerchia più stretta di amici, colleghi e soci.
Hanno tutti una doppia vita, e sotto la superficie di ciò che si vede in televisione e nei film scorre un’autentica linfa satanica, malvagità che sgorga e si riversa su poveri giovani innocenti, bambini e adolescenti.

Il Pizzagate è reale.

 

 

Michal Chelbin

Michal Chelbin è nata nella città israeliana di Haifa nel 1974, enrtrata nell’I.D.F fu assegnata come fotografa per la Dover Tzahal, un’unità responsabile della politica dell’informazione e delle relazioni con i media. Lì è stata istruita dal Mossad in un programma di fotografia quadriennale seguito alla WIZO (Organizzazione sionista internazionale delle donne) per poi a lavorare all’estero in connessione con un gruppo di persone, che noi sosteniamo con forza e decisione di essere, composto da Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell.

Le foto di Michal Chelbin possono essere riassunte in un unico argomento specifico: bambini e bambini con orchi.

Pensi che queste siano normali foto di bambini?

Nota come l’abito da sposa e l’Orco sono elementi ciclici nei suoi “pezzi”.
Puro orrore.

Questa sua arte psicopatica è simile a quella di Biljana Djurjevic, l’artista preferita di John e Tony Podesta.

Non vi ricorda Hostel?

Il fratello di John Podesta, Tony Podesta, la stessa persona descritta in Chapter One mentre fa il bagno a Pedophile Island con Bill Clinton, possiede una statua della vittima tipica di Jeffrey Dahmer appesa nella sua hall.

Voglio ricordare che JEFFREY Dahmer era un serial killer cannibale omosessuale che fotografava i corpi delle sue vittime dopo averli “cucinati” da morti in pose …bizzarre…, e questa statua sopra di proprietà di Tony Podesta è stata modellata su una di quelle foto.

 

 

Il Principe Andrew, Duca di York

Terzo figlio di Elisabetta II, Regina d’Inghilterra e del Commonwealth, dimostrava fin dall’adolescenza deviazioni sessuali esplicite, se avete modo di vedere la quarta stagione di The Crown c’e’ una scena, un pranzo a due con la Regina, dove il giovane Andrew narra di una storia di pedofilia, una minorenne che fa sesso con diversi uomini.

“Well..When I say: “Pizzagate in Woking” will be a thing.
Ghislaine Maxwell e Jeffrey Epstein al Matrimonio della figlia del Duca di York.

Ma apriamo un pò gli occhi…

E Paul Keating…

Paul Keating, Ex Primo Ministro Australiano, ritratto nell’immagine precedente,  ha una figlia, Katherine,

fotografata uscire dalla casa di Jeffrey Epstein a Manhattan, New York, sull’uscio di quella casa il Duca di York

All’epoca in cui furono scattate le fotografie, Epstein era già un condannato per molestie sessuali su minori, il che lo renderebbe una compagnia insolita anche per la Keating, il cui padre era il primo ministro australiano di centro-sinistra dal 1991 al 1996. Katherine Keating una volta ha anche lavorato con la giornalista e ultra femminista Gloria Steinem.

La Keating vicino a Ghislaine Maxwell
La Keating con André Tomes Balazs, di cui ci occupiamo nei prossimi capitoli

 

André Tomes Balazs

Un altro potente ricco, stupratore. Collegato praticamente a tutti, da Epstein ai Rothschild, ai Politici, etc. ed anche al Mossad, che lo ha usato per spiare gli ospiti di interesse dei suoi hotel in cambio di protezione delle sue perversioni e dei suoi traffici[…]

 

Continua nel Capitolo tre.

Leave a Reply