Sgarbi : Se Diventasse Legge Il Disegno di Legge Zan Il Primo Ad Essere Condannato Sarebbe Proprio Chi Blatera

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Perdere l’Odio….significa perdere il Pianeta.

E’ vero qui usiamo un linguaggio abbastanza esplicito. Odiamo l’idea e la realtà della donna moderna, del femminismo, e altre degenerazioni della civiltà.

Ma non abbiamo mai inneggiato alla violenza, se non ipotizzarla come violenza legalizzata da un ipotetico Stato che pensiamo solo nella nostra testa. Nè tantomeno abbiamo mai scritto che bisogna punire la donna “fisicamente”, con violenza o stupro, anzi chi ci legge sa che vorremmo usare nel nostro ipotetico Stato che abbiamo in testa gli stupratori come cavie di laboratorio.

Violenza e stupro sono elementi invece espressi da quel degenerato che ora dal basso della sua nullità crea un enorme polverone per mescolare le carte in tavola.

Come scritto altre volte non credo che si possano reprimere i sentimenti umani con una legge.

Le emozioni sono parte integrante dell’essere umano.

Se incominciamo a proibire l’Odio finiremo per proibire alla fine anche l’Amore.

Questa è la morale di un bel film su questo tema che vi consiglio di vedere.

Io, essendo povero, ho solo i miei sogni; Ho sparso i miei sogni sotto i tuoi piedi; Cammina piano perché stai calpestando i miei sogni.” ___W. B. Yeats

L’odio come l’amore è un’emozione umana. La scienza ci insegna che gli opposti non possono esistere da soli. La storia fa lo stesso. Non dovremmo vivere come bruti.

Non sono andato a scuola, non ho letto libri, giornali, o addirittura non ho cominciato a scrivere per vedere questo pianeta bruciare in una spirale di violenza “fine a se stessa”, bruscamente mitigata tra genocidi silenziosi, corruzione, menzogne e degenerazione diffusa con droghe e oscenità, oggi facilmente servito a bambini, ragazzi, giovani in generale, fornendo loro nient’altro che vite individuali senza una personalità, un carattere, e sicuramente un’identità.

Equilibrium è un film che si svolge in una potenziale Terra lanciata in un oscuro futuro distopico. Dopo essere stati devastati da una guerra nucleare su larga scala, gli uomini sopravvissuti decisero di affidarsi a leader psico_tecnocratici che portarono avanti con successo un nuovo tipo particolare di disciplina psicologica e scientifica in grado di far rivivere il concetto umano di società omogenea ma non basato sulla razza piuttosto sulle emozioni. Uno Stato totalitario basato su un unico credo: il male è l’emozione umana, quindi distruggere ogni emozione significa sbarazzarsi del male.

L’autore del Male non è più la politica degli uomini, o la loro fede religiosa, ma è la capacità umana di sentire emozioni, dall’amore tradito verrà fuorio la rabbia quindi la violenza, cioè non puoi inibire l’odio senza inibire l’amore, e questa capacità deve essere soppressa consapevolmente e con disciplina iniettando dosi giornaliere di un farmaco chiamato Prozium II .

Nessuno dovrebbe essere in grado di saltare la propria dose giornaliera di Prozium, altrimenti incorrerà nel crimine di “Feeling”, diventando un “trasgressore di senso”, incolpato, arrestato e condannato all’esecuzione a morte mediante incenerimento.

Fuori da Libria, c’è una vasta regione abitata da ribelli, chimato Nether o Hell, dove altri sopravvissuti combattono contro il Consiglio del Tetragrammaton, il suo Capo Supremo, di nome Padre, e i suoi guerrieri addestrati, i combattenti altamente qualificati dei clerici in combattimento corpo a corpo.

Libria è una città costruita utilizzando un’architettura brutalista propria dell’era fascista.
La bandiera della Città Stato Libria è alquanto rivelatrice:

Bandiera peraltro non molto originale poichè già usata durante i raduni dei giovani austriaci nazionalisti negli anni 30 :

Inoltre, molte scene sono state girate a Berlino. Secondo il regista, era necessario fornire a Libria l’immagine di una Città-Stato fascista, perché a suo avviso questo tipo di architettura rende gli individui esseri insignificanti. Altre scene sono state girate in Germania, tra baraccopoli ed ex basi militari, qualche altra ripresa è stata girata all’Eur, Roma, che è stata costruita dai fascisti.

Odio e amore sono due elementi che compongono la nostra psiche, intercambiabili e che non possiamo eliminare completamente, non puoi cancellarne uno senza fare lo stesso con l’altro, “sentire”, “provare”, emozioni è un flusso di impulsi istintivi innati nell’uomo, non possono essere repressi, semmai portati “in equilibrio“: l’amore non deve prevalere totalmente sull’odio e questo non può prevalere ugualmente in modo totalitario sull’amore.

Il film spiega proprio questo: se l’Amore riuscisse ad annientare l’Odio allora sarebbe lo stesso per il suo contrario, quindi, nonostante questi ripetuti “equilibri” di parole, i nostri detrattori sono disposti ad annientare non solo il male ma l’intera umanità. Partendo dallo spazzare via i sentimenti generati da qualsiasi tipo di emozione umana.

Se queste reazioni chimiche sono codificate nel nostro DNA, chiamatele emozioni umane, ci sarà un motivo, non credete?

Se i nostri sensi esistono per quello che sono è perchè hanno funzioni proprie sviluppate nel corso della nostra evoluzione così come le nostre emozioni, e tutte hanno una caratteristica esclusiva utilizzata per garantire la sopravvivenza della nostra specie su questo pianeta e la nostra futura conquista delle stelle.

1 thought on “Sgarbi : Se Diventasse Legge Il Disegno di Legge Zan Il Primo Ad Essere Condannato Sarebbe Proprio Chi Blatera

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *