Francia : In 100000 Firmano Per Avviare Un Colpo di Stato Al Fine di Respingere l’Avanzata dell’Islam

_χρόνος διαβασματός : [ 4 ] minutes

 

In 100000 e 25 Generali…

Francesi…mai sopportati ma gli Italiani non valgono nulla in confronto a loro allo stato attuale.

Dal trionfo dell’Impero :

Al trionfo dei Rothschild:

Se qualcosa riavverà in Europa come cambiamento sostanziale la Francia è indicata come parte di un potenziale contributo, si spera, e malgrado i Rothschild andranno ad infiltrare di nuovo le folle creando i nuovi giacobini, i loro miliziani questa volta raderanno al suolo una Nazione, quasi Islamica, e l’Europa stessa.

ABBEVILLE-SAINT-JACQUES-FACADE-OUEST

ABBEVILLE-SAINT-JACQUES-FACADE-OUEST[/caption]

In rosso le chiese francesi prese d’assalto solo tra il 2016 e il 2018.
Nazionale Francese

Francesi…con il c.d. fenomeno dei gilet gialli hanno tenuto sotto scacco il Governo per mesi, hanno avuto pesanti attacchi terroristici di matrice estremista islamica in maniera reiterata, molte loro città sono ormai con maggioranze di colore che bianche, più di un centinaio di chiese francesi è stato dato alle fiamme o ha subito danni pesanti, altre abbattute dal Governo, le statistiche di civili feriti, stuprati e/o uccisi da immigrati da un decennio a questa parte sono salite del 400%, migliaia di miliziani che usano le foto dei loro premier per il tiro al bersaglio, la pandemia, ed ora questo documento.

Che bel mix esplosivo. W La France !!!

Rt.com:

Un gruppo di militari francesi attivi ha pubblicato una nuova lettera aperta al presidente del paese Emmanuel Macron, avvertendolo di una “guerra civile” in corso nel paese dopo tutte le “concessioni” che ha fatto all’islamismo.

La lettera, pubblicata nella tarda serata di domenica sulla rivista conservatrice Valeurs Actuelles, ha un tono simile al messaggio pubblicato dallo stesso organo il mese scorso. A differenza della precedente, firmata da 25 generali in pensione e soldati in servizio, la nuova lettera è anonima ed è aperta alla firma da parte del grande pubblico. A mezzogiorno di lunedì, aveva attirato oltre 100.000 firme.

Gli autori della lettera si sono descritti come soldati francesi in servizio attivo, appartenenti alla generazione più giovane dei militari che hanno visto combattimenti reali negli ultimi anni.

“Siamo ciò che i giornali hanno chiamato” la generazione del fuoco “. Uomini e donne, soldati attivi, di tutti gli eserciti e di tutti i ranghi, di tutte le opinioni, amiamo tutti il ​​nostro paese. Queste sono le nostre uniche pretese di fama. E sebbene non possiamo, per legge, esprimerci con il volto scoperto, è ugualmente impossibile per noi rimanere in silenzio ”, si legge nella lettera.

Soldats… Avant la guerre…..

La lettera accusa il presidente Macron di fare “concessioni” all’islamismo sul suolo francese, mentre l’esercito del paese ha versato il suo sangue per combatterlo in “Afghanistan, Mali, Repubblica Centrafricana o altrove“.

Gli autori hanno anche indicato che almeno alcuni di loro hanno preso parte all’operazione domestica Sentinelle, lanciata dopo i devastanti attacchi terroristici di Charlie Hebdo del 2015, e hanno assistito alcune comunità etno-religiose in Francia completamente distaccate dal resto del Paese.

Per tali comunità “la Francia non significa altro che un oggetto di sarcasmo, disprezzo o persino odio“, si legge nella lettera.

Non c’è nessuno in Europa che non sappia che i musulmani pensano che l’Europa sia uno scherzo.

Si, i miei fratelli musulmani ridono di noi. Non è un segreto. Specialmente dei marxisti. Saranno i primi ad essere squartati. Amo l’Islam, amo la Francia. Odio i Marxisti. E Macron, ma no, non perchè lavorava, o ancora lavora, per i Rothschild, quella è solo una teoria cospirativa…NON LA REALTA’.

Ridono di gran gusto e scherzano massivamente su quanto siano stupidi quegli europei che li hanno lasciati entrare e proliferare.
Per loro annientarli con la “proliferazione” è ormai uno sport. E ricevono aiuto dalla squadra che è loro avversaria. Immaginate in una partita di calcio se la squadra ospite incominciasse a dire: SONO COME NOI AMIAMOLI SEGNAMO GOAL NELLE NOSTRA PORTA, AIUTAMOLI”, credo che a ragion veduta…la squadra avversaria riderebbe a crepapelle e lascerebbe fare, laissez faire, laissez marquer…Les jeux sont fait rien ne va plus.

I nonni francesi, quelli ancora vivi, piangono. Ma a Macron e alla sua mamma-moglie questo non interessa.

In Italia d’altronde se vedete i telegiornali Mediaset esaltare la degenerazione di certi squallidi personaggi a tutte le ore capite, o capirete, che presto scomparirà anche il Vaticano.

Come la lettera precedente, anche questa nuova mette in guardia le autorità della repubblica di una “guerra civile” imminente, con in gioco l’esistenza stessa della Francia. “Ancora una volta, la guerra civile è in fermento in Francia e tu lo sai perfettamente”, si legge nella lettera.

“Non stiamo parlando di estendere i tuoi mandati o di conquistare altri. Stiamo parlando della sopravvivenza del nostro paese, della sopravvivenza del tuo paese “.

Gli autori della lettera hanno anche espresso un forte sostegno nei confronti dei firmatari della prima e hanno criticato aspramente la risposta del governo ad essa.

“Per incoraggiare gli alti ufficiali dell’esercito a prendere una posizione ed esporsi, prima di sanzionarli con rabbia non appena scrivono qualcosa di diverso dai rapporti di battaglia, bisogna essere abbastanza perversi”, si legge nella lettera.

“Codardia, inganno, perversione: questa non è la nostra visione della gerarchia. Al contrario, l’esercito è, per eccellenza, il luogo in cui diciamo la verità perché impegniamo la nostra vita “.

Codardia, inganno, perversione: questa è esattamente la visione della gerarchia che hanno in mente in Italia tutti i partiti: FdI sono esseri inutili, totalmente ignoranti, bacia-poltrone, PD, LEU, M5S sono forze marxiste, FI è un agglomerato di poltiglia degenerativa tenuto in vita da uno psico-zombie, la LEGA mi potrebbe stare simpatica solo se portasse in Parlamento e al Senato gli Accelerazionisti, per il resto non sarà in grado, come non lo è mai stata, di fermare questo ineluttabile declino verso il quale possiamo solo accelerare con un largo sorriso.

Ah..dimenticavo..qui per chi vuol leggere cosa farà l’attuale Governo francese a Venti, 20, 25, dei suoi Generali che hanno dichiarato di essere più che disponibili ad un’apertura, ad una opzione, per una guerra civile.

In Italia i nostri generali non faranno un cazzo nemmeno se le loro figlie e le loro nipoti verranno schiavizzate e stuprate. Perchè i nostri generali, i generali delle nostre milizie burla, sono gente perbene.

Marxisti.…perchè siete così seri?


 

Leave a Reply