Frode Elon Musk : Tesla Adesso Accende Le Cam Con Ricognizione Facciale Per Capire Se Il Guidatore è Attento

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Sono sotto pesanti indagini federali dopo ormai continui incidenti mortali dovuti all’autopilota.

La macchina del futuro di Elon Musk: Inquinante, dato che si alimenta ad energia elettrica proveniente dalle centrali a carbone che rappresentano ancora almeno l’80% o così delle stazioni energetiche mondiali. Dotata di un un proclamato autopilota hardware-software che la porterebbe a manovrare l’auto in maniera sicura con dentro pilota umano secondario e passegeri che invece si rivela uno stunt di tecnologia approssimativa.

Ed ora le CAM per capire se stai attento alla guida nonostante l’autopilota.

Quindi in cosa esattamente la Tesla Car si differenzia da una comune auto a benzina o diesel senza autopilota?

CNBC:

Tesla ha iniziato a utilizzare le telecamere dell’abitacolo in alcuni veicoli Model 3 e Model Y per assicurarsi che i conducenti prestino attenzione alla strada quando utilizzano le funzioni di assistenza alla guida, secondo le note di rilascio ottenute da CNBC.

Le loro auto Model 3 e Model Y avevano già telecamere in cabina rivolte al conducente, ma i manuali dei proprietari dell’azienda affermavano che non venivano utilizzate per il monitoraggio del conducente. Invece, i sistemi di Tesla richiedevano ai conducenti di “fare il check-in” toccando il volante, che è dotato di sensori.

Ora, Tesla sta dicendo ai conducenti che le telecamere dell’abitacolo sono state accese per il monitoraggio dei conducenti nei nuovi veicoli privi di sensori radar, secondo Kevin Smith, un secondo acquirente di Tesla a Murfreesboro, nel Tennessee. Smith afferma di aver ricevuto giovedì un crossover Tesla Model Y 2021.

Le modifiche tecniche arrivano durante il controllo normativo sulla sicurezza dei veicoli Tesla negli Stati Uniti e all’estero. La società sta affrontando dozzine di indagini federali sulle cause alla base degli incidenti causati da Tesla negli Stati Uniti, alcune delle quali potrebbero aver coinvolto l’Autopilot.

L’attività automobilistica di Elon Musk vende i suoi sistemi di assistenza alla guida con i marchi Autopilot e Full-Self Driving, o FSD, un aggiornamento opzionale di $ 10.000. Tesla offre anche ad alcuni conducenti che hanno pagato per FSD la possibilità di provare funzionalità di assistenza alla guida non completate nel suo programma FSD Beta, trasformandoli efficacemente in beta tester.

Leave a Reply