Stanford University : Presto a Disposizione Medicine Genetiche dette Vaccini dei SuperEroi

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Questa è una di quelle notizie di quelle:”…da che mi possa ricordare ho sempre voluto fare lo scrittore gangster….”, o il supereroe?

Se un anno fa o due, o magari ieri avessimo scritto di vaccini in grado di modificare il DNA saremmo stati etichettati come la solita informazione spazzatura, troll, cospirativa, eretica…ma oggi che lo fa l’Università di Standford l’Establishment Mediatico dei cialtroni, dei pivelli, degli sguatteri wannabe giornalisti è silenziato.

Allora esistono medicine genetiche in grado di mutare i nostri geni…con un’azione mutante…

Ormai siamo a livello dei miracoli.

Non è forse questo il tempo dell’Anticristo?

Chi crede nella genetica vivrà per sempre.

In ultimo ma non da meno, avere agenti in Galles ha il suo peso, e il suo DNA, o carattere.

Qui si parla apertamente di medicina genetica, MUTARE I NOSTRI GENI MENTRE SONO IN CORSA, un “vaccino sovrumano” basato sulla ricerca finanziata in gran parte dall'”Operazione Warp Speed” di Anthony Fauci, firmata da Donald J Trump.

WalesOnline:

Una rivoluzionaria vaccinaria per “supereroi” basata sul codice del DNA degli atleti olimpici potrebbe trasformare la società entro un decennio, ha affermato un importante scienziato genetico.

Il vaccino fornirebbe una protezione permanente contro tre delle prime dieci principali cause di morte, secondo uno degli esperti più citati al mondo.

Il cosiddetto vaccino del “supereroe” potrebbe offrire una protezione simultanea e a lungo termine contro malattie cardiache, ictus e morbo di Alzheimer, oltre alle malattie del fegato, grazie ai progressi dell’ingegneria genetica.

Fornirà il progetto di cellule “ideale” di uomini e donne i cui geni sono più resistenti alle malattie rispetto a quelli della persona media, insieme a un “manuale di istruzioni” per aiutare il corpo a “riparare, modificare e migliorare” le proprie versioni.

Una singola dose potrebbe portare a un “aggiornamento genetico su tutto il corpo” che ridurrebbe il rischio di morte prematura in alcuni adulti fino al 50%.

Se le scoperte nella ricerca e nella tecnologia del genoma continuano ad evolversi allo stesso ritmo rapido, il vaccino potrebbe essere ampiamente disponibile in tutto il mondo in soli 10 anni, secondo Euan Ashley, professore di medicina e genetica e rettore associato della Stanford University.

Il professor Ashley, 49 anni, è il direttore fondatore del Center for Inherited Cardiovascular Disease di Stanford e del suo programma di genomica clinica.

Professor Ashley

Ha detto: “La medicina genomica è stata promessa per decenni, ma grazie ai progressi nel campo stiamo ora raggiungendo la fase in cui quella promessa è destinata a diventare realtà, inaugurando una nuova era audace di trattamenti medici.

“Presto avremo gli strumenti di ingegneria genetica per riparare, modificare e migliorare il DNA associato a una serie di malattie che limitano la vita, per renderci tutti meno inclini a sviluppare queste malattie nel corso della nostra vita.

“Questo, ovviamente, non vuol dire che possiamo far vivere le persone per sempre e non possiamo garantire che l’aspettativa di vita aumenterà, ma è probabile che in molti casi si possano evitare morti premature.

“I progressi nella modifica del DNA significano che il numero di persone con geni “superumani” – quelli che sono più resistenti alle malattie – non è più fantascienza ma, nei prossimi anni, un fatto scientifico assoluto”.

“Potenzialmente milioni di persone potrebbero essere influenzate da questa tecnologia: un vaccino di supereroe, in mancanza di una descrizione migliore.

“Questo ha il potenziale per ridurre notevolmente il carico di malattie con una componente genetica come il morbo di Alzheimer, malattie del fegato, malattie coronariche e condizioni associate come ictus e demenza vascolare.

“Non è solo possibile, ma probabile, che un simile vaccino sarà disponibile nei prossimi 10-15 anni, con i benefici di quel trattamento che diventeranno evidenti entro i prossimi due o tre decenni.

“Se modellassimo solo gli attacchi cardiaci fatali, il nuovo trattamento potrebbe portare a una riduzione dell’incidenza fino al 50%”.

Ora un conto è modellare i geni via CRISPR,

Futuro : L’Editing Genetico ed il Potenziamento Tecnologico stanno per forgiare una Nuova Razza Umana

cioè in provetta, e farlo gratuitamente per tutti coloro che vorranno evitare malattie congenite dei propri figli, quindi migliorandoli, quindi creando una nuova classe sociale, i c.d. Validi, come visto nel film/romanzo di Gore Vidal: Gattaca, la Porta dell’Universo, un altro è modificare questi geni in un individuo già formato, e qui invece siamo nel campo fantascientifico che va da Resident Evil a Titan.

Vaccino del SuperEroe?

Ma quale dei due ?

o

?

Qua accademici finanziati dai nostri attuali Governi parlano apertamente….di modificare il DNA umano con medicine genetiche…

Qua accademici finanziati dai nostri attuali Governi parlano apertamente….di modificare il DNA umano con medicine genetiche…

Qua accademici finanziati dai nostri attuali Governi parlano apertamente….di modificare il DNA umano con medicine genetiche…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *