Belize Editorial, Un Tributo Alla Donna Che Più Ho Amato e che Non Ho Mai Conosciuto: Jasmine Hartin

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

La storia di Jasmine, Jaz per gli amici, è straordinaria. E’ la pura, semplice e letterale conferma della nostra intera narrativa sulle donne moderne. Lei era il nostro più grande sogno e la più grandi delle nostre speranze, l’Afrodite e la Venere abbagliante luce del Nord, ma ogni Regina e Principessa moderna ha un lato oscuro e tumefatto. Socialite o Puttana?

Mettermi con una sgualdrina?

NY.Post:

La nuora mondana del miliardario britannico Lord Michael Ashcroft ha confessato di aver ucciso accidentalmente un poliziotto del Belize solo dopo essere stata minacciata con accuse di cocaina, secondo i rapporti locali.

Jasmine Hartin – a cui è stata negata la cauzione lunedì – inizialmente ha affermato che il sovrintendente di San Pedro Henry Jemmott era stato ucciso venerdì presto da qualcuno da una barca di passaggio, ha detto la polizia a 7 News Belize.

Poi si è chiusa, ma ha iniziato a collaborare quando le autorità locali le hanno detto che sarebbe stata accusata di possesso di cocaina, ha detto la stazione.

Piena di cocaina, e Jemmott era un cocainomane pure, probabilmente lui dava a lei la cocaina, e si sballavano insieme, magari infine andando a cavallo.

E’ stata accolta in prigione tra gli applausi. Le celle che confinano con la sua sono abitate da maschi locali con i quali Jasmine parla delle sue memorie. Ad un vicino di cella ha confermato che lo sparo è partito da una barca di passaggio.

Appena è stata chiusa in cella Jaz ha inveito contro le guardie, ree di non lasciarla fumare sigarette e di non darle le sue pillole per dormire.
Per giorni ha dormito su un letto di cemento, ed ha fatto i suoi bisogni in un secchio.
La nuora di Lord Ashcroft. Si lei.

Certamente, escludendo quello che ha fatto, potremmo considerare Jasmine la donna più bella del mondo attuale.

Pensate alla perfezione e ancora non sarete vicini all’ideale di donna che era Jasmine per tutti noi.

Guardate come lei guardava ebbra di voglia morbosa il marito durante la presentazione del nuovo complesso residenziale del potente Casato Nobiliare Ashcroft, alla quale lei ormai apparteneva a buon diritto, solo 21 giorni prima del delitto:

e poi pensate [Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]

-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-[Beware Please, incoming Cognitive Dissonance Waves]-Beep

Che invece Lei voleva, e lei era, era soltanto questo:

Degenerazione. Solo miseria degenerativa. Decomposizione organica. Putrefazione.

 

Che grande delusione sei stata Jasmine, ogni donna oggi lo è.

La più grande delle delusioni e delle vergogne dell’intera Umanità.

Leave a Reply