Quarto Reich d’Australia : Adesso Si Possono Ammirare I Covid Lager Nella Terra dei Nessuno

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Haha…ogni insulto conosciuto e sconosciuto che denigra gli australiani è qui d’obbligo.

Pensate…fino a non molti anni fa veniva definita l’Eldorado dei Mondi Occidentali, una terra fertile, ricca, piena di natura, di ordine, di divertimenti, di lavoro, di opportunità, di crescita, di progresso…

Ma ora.

Ora è qualcosa di paragonabile , come già scritto numerose volte, ad una versione della Germania Nazista del 1938.

La veduta aerea dei Covid Camps, o ribattezziamoli Covid Lagers, è qualcosa di unico, sbalorditivo, stordente, incommensurabile, impavido, sinistro e maldestro al tempo stesso.

So come sono fatti quelli della generazione italiana che espatriarono nel dopoguerra. Hanno quel che meritano, loro e i loro figli.

Esseri stupidi che guardano i peli negli occhi degli altri senza togliersi grosse travi di legno nei loro di occhi. E ora avete questo, insieme a tante altre sciagure che vi circondano, e spera iddio vi ci affogherete.

Voi di origine anglosassone invece siate coscienti che queste progenie di stupidoni provenienti dall’Italia non si ribelleranno, come nei fatti non si stanno ribellando, a questo avvento di fatto del Quarto Reich d’Australia.

Sapevo era una questione di tempo prima che arrivassero a mostrare questi lager al mondo, voglio dire prima CHE NOI MOSTRASSIMO QUESTI LAGER AL MONDO, dato che non ne ho trovato notizia alcuna nei principali media italiani e stranieri.

Questa storia risale a quasi due settimane fa e non ha mai fatto notizia a livello internazionale oltre al Daily Mail.

ZDNet:

La scorsa settimana Google ha annunciato l’estensione della sua funzione COVID Card all’Australia, consentendo agli utenti Android di accedere alle informazioni sulle vaccinazioni sul proprio dispositivo.

Google ha affermato di aver collaborato con Services Australia per fornire “un modo comodo e sicuro per visualizzare, salvare e mostrare lo stato e le informazioni sulla vaccinazione, direttamente dal tuo smartphone”.

Le informazioni verranno visualizzate nel passaporto delle vaccinazioni una volta somministrata una seconda dose.

Come se non si sapesse che tutti gli strumenti elettronici collegati in rete ormai sono scansionati quotidianamente dall’I.A. di società private che forniscono eserciti di analisti dei dati e tutto il resto al Governo.

No?

Julian Assange proviene proprio dall’Australia. Lui era l’anonimo hacker Mendax. Lui ha conosciuto prima degli altri, ed avanti nel suo tempo, cosa sia la sorveglianza di cui parlava Orwell, e a cui oggi tutti stiamo assistendo grazie al boost di questa pandemia dove banchettano gli interessi dei pochi invece che dei molti.

Privacy e terrore. Fottetevi australiani.

2 thoughts on “Quarto Reich d’Australia : Adesso Si Possono Ammirare I Covid Lager Nella Terra dei Nessuno

  1. Conosco la situazione in australia e non mi stupisce l’articolo il 4 reich ma considero tutti gli australiani responsabili di filonazisti dato che ha dati orribili per i crimini contro la persona a sfondo sessuale a tema nazista e poi molti uomini politici di destra e di sinistra in parlamento non nascondono le loro simpatie per Hitler e non mi stupirei se in futuro si scoprisse che il coronavirus e stato studiato in australia per poi partire dai laboratori australiani in Cina e korea

Leave a Reply