Dissenso e No Green Pass : Un Appello per il No Alla Violenza

_χρόνος διαβασματός : [ < 1 minute

 

I violenti potrebbero essere agenti provocatori, cioè persone spedite a farsi denunciare con il solo scopo di delegittimare le proteste ed avviare una violenta repressione dello Stato Nazione.

Quindi No alla violenza. Protestare urlando, con striscioni, etc. va bene ma per non farsi torto è cosa giusta tenersi pacifici.

I giornalisti non vanno cacciati ma vanno interrogati per sapere cosa realmente conoscono e non conoscono, così come loro interrogano solo la gente bizzarra che protesta e censurano invece gli interventi di chi fa domande serie.

Comunque massima solidarietà al Professor Bassetti e con gli altri personaggi presi di mira. Scene disgustose e pessime che mi auguro provengano da agenti provocatori e non da squilibrati rivoltosi.

Il virus era già in Italia a Dicembre 2019, noi lo abbiamo scoperto qualche settimana dopo quest’intervista al Prof.Bassetti. Ma non fa niente. Sembra nonostante tutto una brava persona. Mai nessuno dovrebbe sognarsi di minacciare un’altra persona perchè ha un differente sistema di pensiero o Credo.

Siamo in Italia, un paese profondamente fascista o stalinista, la stessa merda. Sicuramente i miliziani avvieranno la repressione con altrettanta violenza.

Il punto più basso della civiltà.

Non immagino butteranno i No Vax in mare dentro i sacchi come facevano con i desaparecidos continuando così ma rovineranno loro la vita peggio del virus.

Che tristezza.

Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123.

Leave a Reply