Australia : Le S.A. In Assetto Anti-Sommossa Rispondono Pesantemente Contro Proteste di Massa Nello Stato di Victoria

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Dall’alto del mio trono vedo l’Australia bruciare e gonfio, gonfio di dolore causato da un simile stress per tanta, tanta gioia.

Il colpo basso a Macron è stata un’ altra grande hit di questi giorni. Spettacolare.

Siamo sempre più stupiti dalle mirabolanti e moderne imprese del Quarto Reich.

Ma per adesso godiamoci questi strani giorni d’Australia…

RT.com:

Gli scontri sono scoppiati con la polizia a Melbourne, in Australia, dopo che una folla di manifestanti anti-lockdown si è radunata per chiedere la fine di settimane di restrizioni draconiane, nonostante uno sforzo totale delle autorità per prevenire le manifestazioni.

I manifestanti, che secondo quanto riferito erano centinaia, si sono presentati sabato mattina nel sobborgo di Melbourne a Richmond per denunciare le politiche di blocco del governo. La polizia in precedenza aveva tentato di bloccare tutti i trasporti nel Central Business District di Melbourne utilizzando una serie di posti di blocco, ma ciò ha semplicemente spinto gli organizzatori a cambiare posizione.

Lo stato di Victoria ha recentemente allentato le restrizioni di Melbourne, consentendo ai residenti di “socializzare o fare esercizio” con una persona di un’altra famiglia per ben quattro ore. Ha anche permesso a un massimo di cinque persone di due famiglie diverse di radunarsi contemporaneamente, se tutte sono completamente vaccinate. L’allentamento marginale delle regole apparentemente ha fatto ben poco per sedare i locali arrabbiati stufi dei blocchi, tuttavia, poiché la protesta di sabato è andata avanti a prescindere.

Hanno fatto male, dopo, in basso, capirete perchè.

Il ministro della Sanità dello Stato di Victoria, Martin Foley, ha suggerito che lo Stato potrebbe rimanere in isolamento, cioè lockdown, fino a quando il 70-80% dei residenti non sarà vaccinato. Fino ad allora, solo le persone completamente immunizzate potranno godere di determinate libertà, come riunioni private con persone di più famiglie. Ad oggi, solo poco meno del 42% dello Stato è stato completamente vaccinato, secondo i dati raccolti da The Guardian, che suggeriscono una lunga strada da percorrere per chi è stanco di interminabili blocchi.

 

Mr.Foley, Volete sapere quale è il vero problema?

Ecco il vostro vero problema nello Stato di Victoria :

La soluzione?

Leave a Reply