Guerra : L’Invasione dello Spazio Aereo Russo Mette A Rischio Pace e Voli Civili. I Russi Scortano Fuori Dal Mar Nero I Caccia delle Rane

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Fottuti francesi. Cacciati via a dovere.

Zerohedge:

La Russia protesta diplomaticamente e ufficialmente su ciò che dice è la presenza aumentata e non sicura degli aerei di spionaggio degli Stati Uniti sul Mar Nero, essi minacciano l’aviazione civile.

“Aumento dell’attività di guerra degli Stati Uniti e della NATO Attività vicino a Borders russi crea rischi di incidenti pericolosi per l’aviazione civile”, ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova in una dichiarazione scritta. La condanna è arrivata due giorni dopo l’autorità aerea della Russia, ha detto che un Israele a Moscow Passenger Jet ha dovuto improvvisamente a lasciare l’altitudine per evitare la potenziale collisione con un aereo di spionaggio degli Stati Uniti che stava venendo pericolosamente vicino.
US Air Force Image

Se questa volta è stata evitata una catastrofe sul Mar Nero, questo non significa che U.S. e la NATO potrebbero rischiare la vita delle persone in futuro senza punizione“, ha aggiunto Zakharova.

I militari della Russia hanno successivamente rilasciato video del suo combattente Jets intercettando ciò che sembra essere un aereo di spionaggio degli Stati Uniti, come è stato visto in molti altri incontri simili sul Mar Nero. I report dei media hanno ulteriormente descritto l’incidente a causa della tattica “caotica” e “pericolosa” del piano di volo dell’aereo spia.

Ma ora in mezzo alla fresca condanna dell’incidente, la Russia sta dicendo che in realtà erano due aerei di linea che hanno dovuto alterano drasticamente i loro percorsi di volo a causa dell’aeromobile degli Stati Uniti.

“Secondo l’Agenzia per l’aeronautica civile della Russia, due piani passeggeri hanno dovuto deviare e cambiare quota perché un aereo di sorveglianza della NATO ha attraversato i loro percorsi e i segnali ignorati dalle autorità di sicurezza aerea russa,” Bloomberg Dettagli della dichiarazione. “Un volo era Aeroflot da Tel Aviv a Mosca e l’altro era un aeromobile maltese che volava dalla località del Mar Nero di Sochi verso la Macedonia del Nord”

Zakharova ha sottolineato che i servizi di traffico aereo russo hanno ripetuto il piano di ricognizione, ma gli avvertimenti sono andati inascoltati e senza risposta. Quel giorno due aeromobili statunitensi venivano monitorati vicino allo spazio aereo della Russia.

Il ministero della Difesa della Russia (MOD) ha detto che i Jet Fighter SU-27 e SU-30 sono stati criptati per accompagnare gli aerei degli Stati Uniti lontani dal prossimo spazio aereo russo. L’aeromobile degli Stati Uniti è stato identificato come RC-135V Boeing e un Bombardier CL-600 Artemis, secondo i rapporti dei media russi.

La Nato sta cercando un’escalation a tutti i costi.

Da tempo.

Leave a Reply