Francia : Quanto C’e’ di Vero Nel Fatto Che Brigitte Macron Sia In Realtà Jean-Michel Trogneux, Cioè Un Uomo? Ed Anche Se Fosse Così?

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Mio Caro Barone J.Rothschild, facendo seguito alla Sua ossessionante richiesta

Siamo con Voi Barone, al 100%…

cercheremo di esaminare quello che abbiamo. Faremo del nostro meglio. Come sempre. Per voi, Barone.

Stess:

Brigitte Macron ha presentato un reclamo. L’avvocato per la First Lady ha confermato a LCI che un reclamo sarebbe stato presentato in seguito alla diffusione, negli ultimi giorni sui social networks, di bugie sulla sua identità.

Questa falsa notizia avrebbe la prima signora una donna trans, il cui nome alla nascita sarebbe stato Jean-Michel Trogneux (Trogniux è il suo nome da nubile) e che non sarebbe quindi la madre dei suoi figli.

Questa finta notizia è stata ampiamente condivisa nei giorni scorsi: su Twitter in particolare, l’hashtag #jeanmicheltrogneux era nelle prime tendenze del social network in Francia il 13 e 14 dicembre. Più di 34.000 tweet sono stati identificati condividendo questo INFOX.

Secondo un’indagine da parte di Numerama, questa voce sarebbe stata massicciamente trasmessa da influenti account di cospiratori in cerchi lontani e da gruppi antisemiti. INFOX sarebbe apparso per la prima volta in fatti e documenti, una rivista vicino ai circoli cospiratori, nella sua edizione del 29 settembre.

Questa non è la prima volta che Brigitte Macron è stato l’obiettivo degli attacchi sui social network. . Dall’elezione di suo marito alla presidenza della Repubblica, la First Lady è stata regolarmente oggetto di insulti odiosi sul suo fisico o sulla sua età.

Se Brigitte è un uomo potremmo capirlo da buoni vichinghi osservando i suoi piedi, ma non abbiamo trovato foto decenti, servirebbero quelle da un drone, o comunque dall’alto, se non un primo piano. Capire se è un uomo da questi pochi elementi è impossibile.

Non sembrerebbe ma non ci giuriamo.

Qui invece tutto quello che dicono sia una prova.

Dicono che abitava a Tolosa come Jean Michel Henri Trogneux ed era proprietario di una bigiotteria fino al 1973, quando ha cambiato sesso ed identità siamo verso la fine degli anni 80.

Ma se ufficialmente ha sposato un banchiere nel 74 e ha avuto 3 figli come può stare in “piedi” questa storia?

Ma anche se fosse un uomo? Cosa ci sarebbe di male? Perchè Brigitte sporge querela?

Non offende i trans e gli altri?

*

Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Leave a Reply