Cina : Trasgressori Regole Covid Svergognati In Pubblico Scortati da Agenti Anti-Sommossa. Altro Segno dell’AntiCristo Si Rivela.

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Quando uno se ne deve andare, caro Jamie, se ne deve andare con stile…


Luca 16:19-26

19 «C’era un uomo ricco, vestito di porpora e di lino fino, e viveva ogni giorno nel lusso. 20 Un mendicante di nome Lazzaro giaceva alla sua porta, coperto di piaghe 21 e bramoso di mangiare ciò che cadeva dalla tavola del ricco. Perfino i cani vennero e leccarono le sue piaghe. 22 «Venne il tempo in cui il mendicante morì e gli angeli lo portarono al fianco di Abramo. Anche il ricco morì e fu sepolto. 23 Nell’Ades, dove era tra i tormenti, alzò gli occhi e vide da lontano Abramo, con Lazzaro al suo fianco. 24 Allora lo chiamò: “Padre Abramo, abbi pietà di me e manda Lazzaro a intingere nell’acqua la punta del suo dito e a rinfrescarmi la lingua, perché sono in agonia in questo fuoco”. 25 “Ma Abramo rispose: “Figliolo , ricorda che nella tua vita hai ricevuto le tue cose buone, mentre Lazzaro ha ricevuto cose cattive, ma ora è consolato qui e tu sei in agonia. 26 E oltre a tutto questo, tra noi e te è stata posta una grande voragine, così che quelli che vogliono passare di qui a te non possono, né nessuno può passare di là da noi».

 

Senza Dio Cinesi, senza rispetto, senza dignità, e senza umanità. Proprio come voi Europei marxisti del cazzo.

dailymail:

La polizia antisommossa armata nel sud della Cina ha fatto sfilare per le strade otto presunti trasgressori delle regole Covid, portando a critiche sull’approccio pesante del governo.

Quattro sospetti mascherati in tute ignifughe – portando cartelli con le loro foto e nomi – sono stati fatti sfilare martedì davanti a una grande folla nella città di Jingxi, nella regione del Guangxi.

Le foto dell’evento hanno mostrato ogni sospetto trattenuto da due agenti di polizia – che indossavano visiere, maschere e tute ignifughe – e circondato da un cerchio di poliziotti in tenuta antisommossa, alcuni con pistole.

La vergogna pubblica faceva parte delle misure disciplinari annunciate dal governo locale ad agosto per punire coloro che violavano le regole sanitarie.

La Cina ha vietato tale pubblica vergogna nei confronti di sospetti criminali nel 2010 dopo decenni di campagne di attivisti per i diritti umani, ma la pratica è riemersa mentre i governi locali lottano per far rispettare la politica nazionale zero-Covid.

Arriva quando i residenti bloccati in una delle più grandi città cinesi affermano di essere a rischio di morire di fame nelle loro case dopo che è stato loro vietato di uscire anche per comprare cibo in base alle nuove dure misure Covid scatenate da poche dozzine di casi.

Gli apparatchik che gestiscono la città di Xi’an lunedì hanno detto a 13 milioni di persone che possono uscire di casa solo se invitati a prendere parte a un nuovo ciclo di test di massa o per emergenze mediche.

Ecco come finirà anche l’Occidente.

E poi tante considerazioni.

I vaccini funzionano, si vede. E le Autorità si fanno così dure nell’obbligo vaccinale che tutti sono vaccinati e comunque qualcuno infrange pure le regole.

C’e’ un ateo accanimento verso il libero arbitrio.

Nella nostra Costituzione, ad esempio, non c’e’ scritto da nessuna parte che i diritti fondamentali possono cessare se fuori c’e’ un virus. O che i dettami religiosi cessino…se fuori c’e’ un virus.

Leggi anche :

Vaccini : I Governi Violano La Carta dei Diritti dell’Essere Umano, Grazie ai Pappagalli…

Questa credo l’abbiamo già scritta.

Anche se morirò di Sars2, e non morirò di Sars2, ma se dovessi morire di Sars2, ma chi se ne frega? Vi lascio in buone mani, e manifestazioni pubbliche.

Ecco come finirete.

Come in quell’orrendo film che ho visto di recente. Nel buco del culo.

Sembra un verso biblico: “…e furono fortunati coloro che morirono prima falciati dal Mietitore perchè dopo venne l’orrore…” nel buco di un culo.

Non capivo il film fino in fondo fin quando non ho capito mediante meditazione con i miei amici Koreani su cosa sia diventato il mondo e conseguentemente l’umanità dopo il 2000.

Proprio, uguale, come i personaggi, i caratteri, di questo orrendo e grottesco film. L’umanità è diventata cretina nello stesso identico modo. Che film grandioso sull’orrore umano dei nostri tempi.

La ragazza è il messaggio.

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Leave a Reply