Scienza : No, Le Donne Non Conservano Il DNA dei Maschi Con Cui Hanno Avuto Rapporti Sessuali

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Meno male.

Authored by Andrew Russell Via GlobalsNews.ca

Globalnews.ca:

Diversi siti web hanno pubblicato questa settimana storie false su un “nuovo studio” che pretendeva di dimostrare che le donne “conservano e portano il DNA vivente di ogni uomo con cui hanno rapporti sessuali”.

“Esatto signore; la sorprendente scoperta è stata fatta dai ricercatori dell’Università di Seattle e del Fred Hutchinson Cancer Research Center”, afferma un articolo pubblicato dal Deccan Chronicle, un quotidiano in lingua inglese pubblicato a Hyderabad, in India.

Diversi altri siti, tra cui YourNewsWire.com e Information Nigeria, hanno pubblicato storie false simili con titoli come “Le donne assorbono, conservano il DNA di ogni uomo con cui hanno rapporti sessuali non protetti e sono geneticamente legate per sempre”.
No, le donne non assorbono e non trattengono il DNA di ogni uomo con cui fanno sesso.

In realtà, la storia si basa su uno studio pubblicato per la prima volta su PLOS ONE nel 2012, dall’autore principale William F. N. Chan, un biochimico dell’Università di Alberta.

Come sottolinea Snopes.com, lo studio ha esaminato il cervello di diverse donne durante un’autopsia e ha dimostrato per la prima volta la presenza di cellule maschili geneticamente distinte.
Conosciuto come microchimerismo [Mc], la presenza di cellule maschili nei corpi delle femmine non è nuova ed è solitamente causata da cellule di un feto maschio di una precedente gravidanza.

“L’idea di due popolazioni di cellule geneticamente distinte, o il loro DNA, che risiedono in un individuo non è nuova. Si chiama microchimerismo”, ha scritto PLOS ONE in un post sul blog nel 2012. “Il chimerismo medico nasce dopo una trasfusione o un trapianto e può seguire una gravidanza. I nostri microbiomi, i batteri dentro di noi, sono più simili a ospiti che a parti del corpo”.

Lo studio ha affermato che oltre alle precedenti gravidanze, “il maschio potrebbe essere acquisito da una femmina da un gemello maschio riconosciuto o scomparso, da un fratello maschio più grande o attraverso trasfusioni di sangue non irradiate”.

Tuttavia, Yournewswire.com trae una conclusione molto diversa e falsa.

Ogni maschio da cui assorbi gli spermatazoi diventa una parte viva di te per tutta la vita. Le donne sottoposte all’autopsia in questo studio erano anziane”, dice l’articolo. “Lo sperma è vivo. Sono cellule viventi… Poi si scava dentro. Entra nel flusso sanguigno e si raccoglie nel cervello e nella colonna vertebrale.

Splatter.

Queste informazioni nascono dal desiderio innato dell’uomo moderno di non venire tradito dalla compagna, un desiderio che diventa una malattia, un’ossessione.

Singolare è il film francese L’Enfer su questo tema.

Le donne occidentali sono delle scriteriate, ammettiamolo

delle pazze…

Non ti puoi fidare di loro. Perfino il sole non riesce a bruciarle.

La morale della favola è….chi se ne frega?

Purtroppo una minoranza di psicopatici svitati e malati di modernità osa sfidare le leggi divine

Non devono morire, devono vivere, vivere, per abbellire la nostra fottuta decadenza.
Come fare senza di loro ad ornare le nostre strade?

Le nostre chiese?

I nostri meme?


*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Donate