Messico: Giovani Donne Uccise Come Durante L’Inquisizione Spagnola. Una Riesce A Fotografare Il Suo Sicario Prima di Essere Finita in Strada

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

….[Viewers Discretion is Advised]…

Huehueteotl, Il Dio dei Sacrifici Rituali

Una strage quotidiana. Peraltro di belle ragazze, belle donne. Sacrificate all’empietà di entità malefiche.
Come negli antichi rituali oggi è solo cambiata la veste cerimoniale per i sacrifici per far bere fresco e innocente sangue a questi luridi idoli.

Membri del CJNG mettono in sicurezza un perimetro a Jerez, di recente teatro di operazioni di riconquista, MZ, da parte di Sinaloa.

Il fenomeno delle giovani donne uccise in Messico è molto preoccupante.
Vengono uccise o durante tentativi di stupro, o solo perchè sorprese sole per strada.
Questa ragazza ha perfino fotografato il suo sicario prima che questo le sparasse in faccia.

Quest’altra povera ragazza uccisa pure, senza pietà e senza un apparente motivo logico

Segnaliamo anche una rivolta dentro il penitenziario di Las Cruces ad Acapulco

A Monclova, Nuevo Leon, uccise 5 persone e lasciate per strada

Il CJNG , infine, scarica gli assassini degli studenti sul Cartello di Sinaloa, che a loro dire, avrebbe inscenato la cattura di presunti assassini, qui in scena:

per coprire invece la verità, cioè che El Cholo, il traditore del CJNG assoldato da Sinaloa sarebbe il reale mandante degli assassini di questi poveri ragazzi, e lo avrebbe fatto per scatenare la rabbia popolare contro Jalisco.

Jalisco inoltre accusa il Governo di lavorare a fianco di Sicari come quelli di Sinaloa per spazzare via le altre piazze

Un video di un Comandante coniglio a Michoacan dopo che le milizie governative hanno cacciato via quelli del CJNG


*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply