Guerra In Ucraina: Un Centinaio di Miliziani Kadyrov Annientato Da Missili Ucraini[?]; Missili Russi Distruggono Conduttura Gas a Kharkiv

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Un brutto colpo per le feroci milizie Sardaukar se fosse vero. Ma non il definitivo.

Una fake news, i Russi hanno da poco smentito la cosa (02 March 2022)

DailyMail:

L’Ucraina ha sferrato un duro colpo alla Russia sabato dopo aver presumibilmente ucciso un folto gruppo di soldati delle forze speciali cecene assetati di sangue inviati per assassinare il presidente del paese Volodymyr Zelensky.

Si dice che il gruppo armato – famoso per la sua barbara violenza e le violazioni dei diritti umani – sia stato annichilito dopo che il loro convoglio di 56 carri armati è stato fatto in mille pezzi vicino a Hostomel, appena a nord-est di Kiev, il lancio di missili ucraini è avvenuto il secondo giorno dell’entrata dell’esercito ceceno in territorio di guerra. Non è chiaro quanti siano morti, ma è probabile che il numero raggiunga le centinaia.

La loro morte è stata riportata dal notiziario The Kyiv Independent quando i funzionari di Kiev hanno rivelato di essere riusciti a mantenere il controllo della capitale ucraina durante i combattimenti tra sabato sera e domenica mattina.

Il primo vicepresidente dell’amministrazione statale della città di Kiev Mykola Povoroznyk ha dichiarato: “La situazione a Kiev è calma, la capitale è completamente controllata dall’esercito ucraino e dalla difesa del terrore. Di notte ci sono stati diversi scontri con gruppi di sabotaggio.’

Ma domenica mattina le forze russe sono state viste entrare nella seconda città più grande dell’Ucraina, Kharkiv. Il filmato condiviso sui social media mostrava carri armati e camion russi che attraversavano la città, che si trova nell’Ucraina orientale, vicino al confine con la Russia, e si sentivano anche degli spari.

Tra i ceceni che si dice siano stati spazzati via c’era il generale Magomed Tushaev. Era il comandante della 141a brigata della guardia nazionale motorizzata, la forza d’élite del capo di stato ceceno Ramzan Kadyrov.

Tushaev era stato anche raffigurato con Kadyrov, in una misura della sua importanza per il regime ceceno, che è diventato famoso in occidente per aver dato la caccia, torturato e ucciso uomini gay.

Si ritiene addirittura che Kadyrov abbia visitato il suo squadrone accampato in una foresta ucraina prima della loro presunta morte.

Gli omicidi denunciati dallo squadrone terroristico sono un duro colpo psicologico per gli sforzi in stallo di Vladimir Putin per conquistare l’Ucraina. La prima russa aveva inviato il gruppo a catturare o uccidere il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, sapendo benissimo che la brutale reputazione dei combattenti avrebbe instillato ulteriore paura nei cuori degli ucraini assediati.
Ogni combattente aveva ricevuto un mazzo di carte completo di foto di funzionari ucraini che gli era stato detto di prendere di mira.

Guerra In Ucraina : Tushaev E’ Vivo, La Morte dei 100 Miliziani Kadyroviti E’ Stata Una Balla; КАК СДАВАТЬСЯ; Last Updates On Fronts

Tuttavia…

La propaganda ucraina ed occidentale sta facendo leva su piccoli successi, e storie inventate, come il fantasma di Kiev, e ora la falsa morte dei 100 miliziani kadyroviti, per farsi coraggio.

Il presunto rallentamento delle truppe russe è un’esca romana.

Restano ancora qualche altro centinaio di Sardaukar.

Saranno tutti finiti con i missili?

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply