Guerra In Ucraina : Kiev Sotto Attacco Missilistico; Presa La Centrale Nucleare di Zaporozhskaya; Luhansk E’ In Sicurezza; Ultimi Aggiornamenti

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Non guardo più la TV da anni ma continuo, poco, a seguire i giornali italiani. Mi è capitato di vedere sul sito del fattoquotidiano l’intervento di Peter Gomez oggi. Un ignorante.

“..che faremo quando i russi bombarderanno gli edifici dei civili?”

Ignorante.

Questa gente che dovrebbe essere il TOP dell’informazione di una nazione, moderna e occidentale, non sa neanche di che parla e parla a milioni di fessi che li ascoltano in assoluto silenzio e riverenza.

Gomez che faremo quando gli edifici dei civili nel Donbas verranno bombardati dall’artiglieria, dai razzi, dai missili ucraini?

Che faremo? La risposta è che questo continua ad avvenire dal 2015 ad oggi, ad ora, mietendo tra la popolazione filorussa qualcosa come 14000 abitanti uccisi, non solo tra le milizie separatiste.

Gomez ha dimenticato che l’EuroMaidan fu , come la Primavera Araba, un’operazione finanziata dalla CIA per promuovere il dissenso e il caos in Ucraina. C’erano Ucraini contro Ucraini nella Capitale, c’erano Nazionalisti , o nazisti, fomentati dai soldi e dall’odio yankee contro ogni accordo del Governo con i Russi.

La CIA, caro ignorante Gomez, non ha mai smesso di usare i nazisti dal 1945 ad oggi, 2022.

Ignorante quotato in borsa.

***

Kiev, mentre l’esercito ucraino dorme sereno, noi pensiamo a svegliarli nel cuore della notte per ricordare loro che sono nazisti in via di estinzione:

Qui attacco missilistico al centro elettronico di Intel a Brovary vicino Kiev, spettacolo:

So they learn….

La sede del comando operativo “Nord”, la sede del reggimento delle comunicazioni, il deposito del carburante, nella regione di Chernihiv, è stata distrutta.

Le truppe russe hanno preso il controllo della Centrale Nucleare di Zaporozhskaya e messo in sicurezza il suo perimetro.

Un Mi-28N “Night hunter” sorvola in ricognizione e controllo il territorio della Repubblica di Luhansk, ormai quasi interamente al sicuro

I ponti distrutti dai nazisti non sono ridotti poi così malaccio, li stiamo ripristinando

Dopo il fallimento delle richieste dei negoziati per le assurde e impossibili pretese della parte ucraina,negoziati che ora tutti si affrettano a chiamare primo round,

Zelensky firma l’accordo con l’UE in un bunker ed è lontano dalla capitale Kiev secondo le nostre fonti, la responsabilità per la guerra nucleare ricada su UE e su questo nano buffone cocainomane

Kharkiv rimane sotto assedio

e gli abitanti protestano contro il Governo Ucraino, non contro i Russi:

Nikolayevka è sotto il controllo Russo e dei Separatisti

Truppe russe mantengono la legge e l’ordine a Berdyansk, nella regione di Zaporozhye

Due tank, un T-80BV e un BTR-80, abbandonati dai nazisti vicino a Mariupol

Si trovano anche batterie di missili abbandonate

I Nazisti Azov, dopo che abbiamo scoperto i due tank ucraini abbandonati, ha twittato di aver distrutto due tank russi…

Niente foto, niente video, nessuno straccio di prova, ieri hanno fatto lo stesso, almeno oggi non hanno mostrato foto o video, solo perchè i tank sono stati ritrovati in pieno giorno.

C’e’ anche una voce che racconta che gli Azov siano stati in realtà sterminati e che chi twitta dal loro account sia in realtà un Ghostwriter.

Anonymous continua a mettere giù siti web ma non la maschera,

tuttavia leggiamo che qualcuno ha consigliato loro di usare quella vera di maschera:

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply