Belgorod e Energodar Sono Russe;Battaglia a Chernihiv e Kharkov;Sbarco ad Odessa;La Popolazione Liberata dagli Ukronazi Riceve Rifornimenti;Lavrov

_χρόνος διαβασματός : [ 3 ] minutes

 

Belgorod e Energodar sono Russe adesso, la caduta di Kharkov è questione di poco tempo ormai.

Warning : Zilla Tweets are no more visible because Twitter suspended him. This will trigger a paradigm shift in our information now: the tweets whose we gather to collect info will be copied in screenshots, grabbing text and pictures, this will extend our time on the job but…who fukin is caring?

Avvertenza: I Tweet di Zilla non sono più visibili perché Twitter lo ha sospeso. Questo attiverà un cambio di paradigma nelle nostre informazioni ora: i tweet che raccogliamo per raccogliere informazioni verranno copiati in schermate, afferrando testo e immagini, questo prolungherà il nostro tempo sul lavoro ma … a chi importa?
*

Ecco chi alimenta la marmellata neuronale d’Occidente le vostre menti:

Quello che rimane di una barricata Volkssturm a Energodar…

Le truppe entrano a Energodar dopo la negoziazione con le autorità locali Zaporozhye NPP andrà sotto il nostro controllo

Sbarco ad Odessa:

Oltre a Mariupol, i civili ucraini sono bersagliati e uccisi dagli ukronazi anche a Dmitrovka

LOBAEV NON è PRIGIONIERO DEGLI UKRONAZI, datevi una calamata con le fake news:

Ormai è ovunque distruzione per gli ukronazi, qui siamo all’aereoporto di Gostomel, l’annientamento è più che evidente

Un deposito di carburante in fiamme a Chernihiv

Le truppe russe avanzano verso Chernihiv

I Russi portano viveri nella città liberata dai nazisti a Volchansk e nel villaggio di Kazachya Lopan

Ma anche altri villaggi nella regione della città di Belgorod sono stati rifornimenti con generi di prima necessità:

Aiuti a Melitopol:

E a Kherson, ora Russa:

Adesso da Kherson si può puntare verso altre città, le teste di ponte sono quasi al completo, si attende all’appello solo Mariupol, per schiantare successivamente Odessa e Kiev.

Truppe verso Mykolaiv:

Le milizie separatiste LDNR ringraziano e raccolgono mezzi abbandonati dagli Ukronazi:

Deposito di munizioni distrutto a Bucha:

Belgorod è Russa:

Kharkov prossima alla caduta :

Qui il video alla Shevchenko factory dopo l’impatto del missile di alta precisione russa:

Le truppe russe non dimenticano i civili di Kharkiv che ora sono nelle loro zone controllate:

Aereoporto Korotich distrutto:

Ecco la mappa delle perdite militari ukronazi:

Filmato esclusivo dal villaggio liberato di Starognatovka, vicino Volnovakha, regione di Donetsk, altri abbandoni di ukronazi:

The Ministry of Defense has published official data on losses during the Special Operation in Ukraine. 498 of our comrades were killed, 1597 were wounded.

More than 2,870 people were killed and 3,700 wounded among Ukrainian formations. 572 surrendered

***

Horlivka è ancora saldamente nelle mani delle milizie del DPR, le fake news riportano il contrario


Truppe a Kharkiv:

Gli ucraini a Odessa ormai nel panico colpiscono una nave cargo con civili del Bangladesh

I Russi controllano Balakleya in provincia di Kharkiv, questa prossima alla caduta

Roba militare degli ucraini abbandonata a Shchastya, le truppe russe l’hanno raccolta in rotta verso rinforzi a Starobilsk

Volnovakha, soldati ucraini nazisti si arrendono docilmente ai Russi:

la distruzione ucronazi in quel posto è più che evidente:

Incredibile, I Sardaukar Ceceni di Kadyrov scortano civili uraini fuori dalla warzone :

Combattimenti a Kiev:

A Lisichansk, fronte nord del Donbass, le truppe russe avanzano col supporto delle milizie dell’ LPR:

Kharkiv stanotte:

Kharkiv ieri:

Le Corazzate da guerra Russe sono già visibili da Odessa

Una scuola di artiglieria militare distrutta a Sumy:

A Kharkov i cittadini chiedono scusa per aver bombardato Donetsk e Lugansk uccidendo innocenti e chiedono perdono al fine di venire risparmiati

Lavrov:

Anche in questo caso, la squadra ucraina ha trovato alcune ragioni per rinviare questi negoziati. Bene, stanno sicuramente ricevendo istruzioni da Washington.

Ora si parla di guerra nucleare. Tanto per cominciare, la NATO, l’Ucraina e l’Europa occidentale non possono decidere”.

Traduzione:

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>Lavrov:E Ora si parla di Guerra Nucleare..e nessuno di voi potrebbe evitarla“<<<<<<<<<<<<


*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply