Testimonianze Su Saccheggi, Razzie, Stupri degli Ucronazi Nei Villaggi Ora Liberati; Laboratori di Warfare Biologico Americani In Ucraina

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Porci neo-nazisti incestuosi e laboratori di warfare biologico americani in Ucraina. Un mix letale di merda.

Le donne di Talakovka, villaggio appena liberato dalle truppe russe, hanno raccontato i sanguinosi crimini dei battaglioni di volontari ucraini
Su richiesta delle ragazze, i loro volti non vengono filmati. Hanno ancora paura e paura per la loro vita.
Stupri, sparizioni e omicidi di persone, torture, prepotenze, saccheggi e rapine. Questi mascalzoni non hanno nulla a che fare con un esercito.
Ma questo è esattamente ciò che hanno dovuto affrontare gli abitanti del villaggio di Talakovka quando era sotto il controllo dei battaglioni nazionalisti.

*


Un ex alto ufficiale incaricato di incarichi particolarmente importanti presso il dipartimento di controspionaggio della SBU parla dei laboratori biologici americani dispiegati in Ucraina:

– sul territorio dell’Ucraina ci sono 13 laboratori biologici che lavorano con vari agenti patogeni; – l’ammodernamento, la fornitura di attrezzature e la fornitura di specialisti sono eseguite da società americane;
– gli USA stanziano da 1 a 3 milioni di dollari per la ricerca;
nel laboratorio biologico di Kharkov alcuni anni fa per una malattia sconosciuta sono morti in un periodo abbastanza breve 10 militari delle forze armate ucraine. Lì è stato studiato il biomateriale dell’influenza aviaria.

L’inizio qui riguarda lo stato di demoralizzazione dei dipendenti della SBU. Sulla partecipazione delle agenzie di intelligence statunitensi alle attività dei battaglioni nazionali

Riprese esclusive!

Appello dell’ex alto funzionario con diritti particolarmente importanti al Dipartimento di controspionaggio della SBU ai cittadini ucraini e agli ex colleghi.

2:30 – caos nelle file della SBU dell’Ucraina, è in corso una lotta contro i civili;
3:25 – le persone sono in ritardo inverosimile

Victoria Nuland ha riconosciuto la presenza di laboratori biologici americani in Ucraina: ci sono laboratori di ricerca biologica in Ucraina. Al momento, siamo preoccupati che l’esercito russo stia cercando di prenderne il controllo.

L’Ambasciatore russo Antonov, negli Stati Uniti: sul territorio ucraino è stata costituita una rete di laboratori biologici – più di 30 strutture. Il cliente del lavoro svolto in questi laboratori è il Pentagono. Una società affiliata al dipartimento militare partecipa all’attuazione dei progetti – nel primo.

Mi chiedo come reagirà Washington all’accusa odierna della RPC secondo cui il Pentagono ha schierato 336 laboratori biologici in 30 paesi? Perché queste strutture pericolose vengono create all’estero?

Leggi anche:

Antartide : Quali Sono I Segreti Custoditi a Palmer Station Oltre Alla Piramide? Forse Virus?

Intanto l’Occidente fa i conti con sè stesso:

Il cacciatorpediniere statunitense non può schierarsi perché l’ufficiale in comando non riceverà il vaccino contro il COVID, afferma la Marina

E quando vi dicono che il mondo è contro la Russia…dite loro di comprarsi degli occhiali da vista:

Nella mappa i paesi che hanno imposto sanzioni contro la Federazione Russa e hanno interrotto le relazioni diplomatiche con la Russia.

Non proprio tutti il mondo ma 5 gatti.

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply