Colpita Università di Donetsk; Madri di Militari Russi Trucidate In Un Agguato; Video Addestramenti Azov e Aidar; Aiuti dei Russi Ai Civili

_χρόνος διαβασματός : [ 4 ] minutes

 

Unione Monetaria – Commerciale Eurasiana. Un altro giorno percorso verso la gloria e la Storia.

Putin non ha chiesto aiuti militari a Xi, come affermano i porci, ma i due hanno parlato di ben altro, un Unione Monetaria Eurasiana, Bye bye Globalists…Do you want a suggestion to cure hemorrhoid?

Convoglio Russo che si dirige a Glukhovo, Regione di Sumy

Nonostante il suo Su-25 sia stato colpito questo pilota è riuscito ad atterrare sano e salvo

Durante l’esecuzione di una missione di combattimento nella zona di un’operazione militare speciale, l’aereo d’attacco Su-25, che è il secondo della coppia, è stato colpito da un missile di un sistema di difesa aerea portatile sparato da terra da un militare della forze armate dell’Ucraina.
Il pilota dell’aereo danneggiato, valutando la situazione, ha deciso di spegnere il motore danneggiato e di non lasciare l’aereo.

Il pilota del (primo) aereo di testa, il tenente colonnello Denis Litvinov, rendendosi conto che l’aereo del compagno non poteva resistere a un secondo missile colpito, lo ha coperto con il proprio aereo.

Il pilota del secondo aereo ha rilevato visivamente il lancio del secondo razzo e, sparando trappole termiche, è riuscito a deviare il razzo di lato.

Durante l’avvicinamento all’atterraggio, il pilota del Su-25 danneggiato ha riferito del guasto dei sistemi di controllo e monitoraggio del velivolo, atterrando secondo i comandi del pilota che lo copriva.

L’atterraggio è avvenuto senza incidenti. Grazie alle azioni a sangue freddo e abili del pilota Denis Litvinov, sono riusciti a salvare la vita del loro amico e dell’aereo da combattimento.

Entrambi i piloti vengono presentati per premi statali.

Durante la ritirata da Volnovakha gli ucronazi Azov hanno sparato con i loro tank sulle case dei civili, ma come sempre la colpa ricadrà sui Russi, nonostante gli abitanti dicano il contrario:

Sardaukar:

Pattugliando Kharkov:

Non vedrete mai questo nei Media Occidentali, il primo giornalista è americano:

Mentre il secondo giornalista che racconta di questo codardo attacco è Italiano:

20 civili morti, 35 feriti anche gravemente, ecco il risultato del Tochka lanciato dagli Ucronazi in pieno centro urbano abitato, su un’università, e l’establishment mediatico occidentale dei porci lo censura

Intanto l’artiglieria ucronazi continua a colpire indiscriminatamente i villaggi intorno a Donetsk, dove i civili muoiono coperti dall’silenzio, dall’ipocrisia e dalla falsità dell’ovest.

Sono passate due ore, ma del filmato della distruzione ad opera di un missile ucronazi al palazzo dell’Università di Donetsk non c’e’ traccia, ecco quanto schifo fa l’Occidente, quanta ipocrisia lo domina

Filmato della distruzione dei sistemi missilistici a lancio multiplo ucraino
“Con l’aiuto di un drone, è stata stabilita la posizione di due unità delle forze armate ucraine che, dopo aver sparato munizioni, hanno proceduto a ricaricare nell’hangar le munizioni. Dopo che i lanciarazzi sono entrati nell’hangar, è stato colpito con un’arma di alta precisione. Dopo la detonazione, i motori di propulsione accelerati di alcuni missili hanno funzionato”, ha affermato il ministero della Difesa russo.

Ieri, la feccia nazista ucraina ha inviato un telegramma a un gruppo di “madri militari”, in cui ha chiamato le donne a venire al palazzo del governo alle 12 di oggi, per chiedere informazioni sui mobilitati. È qui che i nazisti ucraini hanno sparato alle 12:00. Occidentali dovete solo vergognarvi.

Soldati Russi aiutano la popolazione che non vuole lasciare i propri villaggi:

Conseguenze di un attacco aereo a duna postazione missilistica ucronazi, Slavyansk, Mount Karachun

Donetsk colpito palazzo dell’Università dall’artiglieria ucronazi, in strada ci sono civili morti:

Attacco all’aereoporto Antonov a Kiev:

Zelensky è un sacco di merda, e delle autorità ucraine non ci si può fidare, sono incredibilmente disoneste e malvagie.“, queste le parole pronunciate dal Repubblicano Madison Cawthorne, un futuro Presidente degli Stati uniti D’America.

Le Ucronazi ringraziano:

MoD Russian drone footage about mission to destroy ukronazi batteries:

In questi giorni stiamo pure vedendo la c.d. Arte Pro Ucraina, ad esempio disegni di trattori ucraini che portano via carri armati russi o MIG-21…Il problema è che la Russia non usa più o MIG-21 da un pezzo…Prima di fakare aggiornatevi.

I residenti ucraini non hanno paura ad andare a chiedere informazioni e aiuto ai soldati russi:

Aiuti alla popolazione di Izyumsky, Kharkov, e nella regione di Belgorod

Mr.Kadyrov ha portato aiuti umanitari a Melitopol, quando i Sardaukar sono guerrieri della solidarietà e del cuore

Altri aiuti, qui in un distretto di Borodyansky, regione di Kiev:

Aiuti a Melitopol

Trovato un video su come i battaglioni nazisti Azov e Aidar erano addestrati e da chi… dai Baltici, dai Canadesi…e dagli Americani. Che la vergogna ricada su di voi come un mantello scuro di empietà. Vigliacchi.

Per darvi un’idea di cosa stiamo “pulendo”:

Catturata un vascello dragamine a Berdyansk. Gli ucronazi lo hanno abbandonato , è pieno di munizioni e materiale esplosivo.

Altri testimoni in lacrime da Volnovakha, ditemi come i Mass Media diranno che le loro lacrime sono fake, “Sono stati gli Azov a spararci addosso dopo 8 anni che li avevamo accolti tra di noi!

E poi come non ricordare sempre e per sempre la grande, grandissima fake di Snake Island , l’Isola del Serpente, le musiche malinconiche, il messaggio radio…il grido in lacrime: “Eroi…”, e poi il resto.

Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply