La Formidabile Strategia Militare Russa; La Criminalità de La Stampa; La Fine dell’Occidente Consumata Come Una Straniera Nella Notte

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Nessuno che guarda la TV in Italia sta realmente seguendo i fatti della guerra così per come vanno realmente. Questa è la vera tragedia dopo i morti sul campo di battaglia.

I russi evitano le strade cittadine non perché temono la resistenza, ma perché è inutile e una perdita di tempo. Vanno dove possono andare.
Se guardi la mappa, vediamo che l’esercito russo aggira tutte le grandi città e continua ad andare. Si muovono molto veloci.
Non ho mai visto un progresso così rapido nella storia.

Hanno occupato in 4 giorni un territorio, con cui confrontarsi, pari alla Gran Bretagna.
Sì, dobbiamo ricordare che l’Ucraina è un paese grande (il più grande d’Europa per superficie). Inoltre, ci sono altre città che circondano lo scenario.

Ad esempio, a Kharkov e Mariupol, le città non sono detenute dalle forze armate ucraine, ma da veri bastardi e persone senza legge, come i militanti Azov. Sono responsabili dei massacri di civili a Mariupol nel 2014, hanno commesso atrocità in tutto il Donbass e in altre regioni del sud-est dell’Ucraina.
Ma A Mariupol e Kharkov, unità naziste come gli Azov si impegnano in atrocità inimmaginabili.
Il tipo che non puoi nemmeno immaginare.
Ci sono prove di queste atrocità così vivide che non le mostrerei qui. Questi sono animali veri.

Ok.

Questa è La Stampa di ieri. Guardate cosa hanno fatto questi degenerati dell’informazione, questi mendaci psicopatici:

Pubblicano al centro in Prima Pagina la foto dell’eccidio delle madri dei militari filorussi di Donetsk trucidate dai nazisti, il titolo “La Carneficina” ma IN REALTA’
non hanno scritto niente di quello che è successo a Donetsk.
Il missile tochka-u che ha ucciso 20 civili e ne ha ferite più di 30 anche in modo grave, la strage di quelle madri, questi fatti vengono ignorati MA VIENE PUBBLICATA LA FOTO DEI CIVILI DI DONETSK MASSACRATI DAI NAZISTI per FARLA SEMBRARE OPERA DEI RUSSI.

Ma suvvia questa è l’Italia.

La potrebbero conquistare nel giro di due giorni senza nessuna resistenza e il giorno dopo gli Italiani si dichiarerebbero tutti Russi senza nessun problema.

Ecco quello che vedete sui Giornali o in Televisione in Italia: FALSITA’.

Ormai l’ovest è al suo picco di decadenza.

Mi divertirò a vederlo bruciare.

Più brucerà più la sua ignoranza brucerà.

Le lagrime e le grida di disperazione che stanno avvenendo in questo collasso sono la mia gioia.

L’Ovest merita di sprofondare nel nulla e merita di sprofondare carico di dolore.

A proposito… L’Ovest…anche chiamato Occidente, o Comunità Internazionale..ecco quanto è grande la Comunità Internazionale che dalla vostra televisione parla a nome dell’intera umanità:

Ora chiamatemi gli scommettitori professionali. Ditemi, quanto scommettereste sulla vittoria di questi fazzoletti bianchi ultra-razzisti e luridamente mendaci sul resto del Mondo?

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply