_χρόνος διαβασματός : [ 4 ] minutes

 

Ma che dovremmo scrivere dell’Italia?

Se dovessi riprendere le notizie dei principali quotidiani italiani sarebbe un lavoro a tempo pieno, poichè per spiegare le loro menzogne bisognerebbe scrivere saggi accademici o fare confronti con la Storia, e scrivere così tante di quelle cose che una redazione di cinquanta persone non basterebbe per colmare i buchi inferti con meschine falsità e deformazioni passate per verità assolute dall’Establishment alla massa….poichè

…solo gli stupidi ormai credono ancora ai giornali e all’informazione televisiva occidentale.

Stessa cosa per i Governi, chi crede a questi Governi Occidentali? Chi crede più a questo Sistema ?

Non può essere migliorato ma peggiorato, e non vanno avanti nella leadership gli individui migliori ma sempre più i peggiori individui.

Questa è gente malata.

Ricordate il Piano Italiano per l’Ucraina di Di Maio (Preparano piani per l’Ucraina promossi da uno che vendeva bibite allo stadio?!!??!, n.d.K.) ?

Il piano italiano è più o meno quello presentato ieri a Lugano, secondo i leader europei la restaurazione dell’Ucraina deve avvenire secondo questa mappa di divisione:

• Italia – Rivne
• Germania – Chernihiv
• Canada – Sumy
• USA e Turchia – Kharkiv
• Repubblica Ceca, Finlandia e Svezia – Lugansk
• Belgio – NikolaevSvezia e Olanda – Kherson
• Svizzera – Odessa
• Norvegia – Kirovograd
• Lettonia – Zaporozhye
• Polonia e Italia – Donetsk

Ora quanti tra voi, spero pochi, ancora pensa che questi leader non siano gentaglia profondamente malata?

Loro credono veramente di avere voce in capitolo per l’Ucraina Nazista perchè la finanziano con armi, droga e denaro ma nella realtà dei fatti sono dei nessuno, dei pazzi da manicomio criminale.

L’Est Ucraina ha già altri nomi, e una sola vera bandiera sventola dalle sue città, sorretta dall’amore di una popolazione che ha atteso 8 anni tra bombe, proiettili, stupri e lutti, di essere salvata.

Commentare le loro descrizioni dell’Operazione Speciale da Febbraio ad oggi, o nel futuro, è un triste spasso. Sono perlopiù insulti all’intelligenza umana, ai grandi pensatori europei del Novecento, dell’Ottocento e precedenti, robe irrazionali che alimentano le contraddizioni, le scorrettezze, e la vera disinformazione delle masse occidentali.

Una volta che una bugia diventa vera non ritornerà mai ad essere bugia nella mente degli occidentali perchè essi vivono e si nutrono in un sistema malato basato su principi contraddittori, in ultimo principi realmente mafiosi, che chiamano democratici, e sui soldi, intesi come miraggi del deserto, e su tutto ciò, sul dolore, sulla povertà, sui loro inganni essi lucrano senza ritegno.

Per acquistare ed espandere i loro interessi non si fanno scrupolo di mentire alle masse, di uccidere tanti innocenti.

Sul come si sono comportati con la Pandemia, e continuano a cercare di farlo, credo che una maggioranza di individui non possa negare i fatti.

Loro i Leader della Pandemia e delle Multinazionali. La Joint Venture del male gratuito e del bene a pagamento.

Fate ammenda di essere degli imbecilli guidati da gente malata e devota a Satana, pedine di un sistema criminale che vi usa come batterie usa e getta.

Nella serie “Guerra agli Ucronazi” ci sono video, testimonianze, a migliaia, prove inequivocabili su chi sono i nazisti, su chi sono i carnefici, su chi sono i criminali di guerra, su chi sono gli stupratori, gli sporchi assassini, gli aguzzini, gli psicopatici drogati che stanno da quasi una decade opprimendo e deprivando la popolazione dell’Est Ucraina dei diritti fondamentali dell’essere umano, operando con un genocidio che non fornisce scampo a nessuno degli abitanti.

I Leader bastardi europei sanno di essere circondati ed eccoli imporre la censura sull’informazione, nella loro mente malata la censura eviterà loro il peggio.

La censura , secondo questi Leader Occidentali, eviterà il rialzo stellare del costo dei carburanti e dell’energia, delle materie prime, la disoccupazione, il conflitto sociale.

Hanno mentito e lucrato sulla Pandemia. Stanno mentendo e lucrando sull’Ucraina.

🇷🇺 La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova:
The Guardian scrive della nuova legge britannica, che riguarderà, in particolare, social network, servizi video e motori di ricerca. Dovranno ridurre al minimo l’impatto sugli utenti di Internet della “disinformazione”, che, secondo le autorità britanniche, sarebbe una minaccia per il pubblico e mira a interferire negli affari del Regno Unito. Come esempio di tale “disinformazione”, il Guardian cita una conversazione tra il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace e il russo Vovan e Lexus.
È solo una specie di specchio. Il ministro della Difesa britannico Wallace ha parlato dalla sua auto con Vovan e Lexus.
Si scopre che il discorso diretto di un funzionario del governo britannico era considerato disinformazione. Per quanto sia assurdo, c’è del vero in questo.
Proprio l’altro giorno, lo stesso ministro della Difesa Wallace ha mentito in un’intervista ai suoi media dicendo che presumibilmente “il rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, minaccia di bombardare con armi nucleari ogni settimana”.
Quindi il romanzo legale britannico dovrebbe essere chiamato la legge sulla disinformazione di Wallace.

Adesso legalizzano le loro menzogne e perseguono tutti coloro che li trattano per quello che questi leader e i loro accoliti sono…

Ossia...sporchi bugiardi assassini e seguaci di Satana.

Gli Stati Uniti sono ormai sull’orlo del collasso, e l’Europa è un solo passo dietro ai primi.

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply