Cina : I Pazienti COVID Sono Adesso Trattati Con Farmaci per l’HIV. Come Mai ?

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Hmn… non proferirò parola, o quasi.

Aprile 2020:

Gennaio 2022:

Luglio 2022…:

JUST IN – La Cina inizierà a curare i pazienti COVID con farmaci per l’HIV di produzione nazionale, riferisce Reuters.

La Cina approva il farmaco domestico per l’HIV per i pazienti COVID.

Perchè curare i pazienti COVID con i farmaci per pazienti con HIV?

PECHINO, 25 luglio (Reuters) – La Cina lunedì ha concesso l’approvazione condizionale alla pillola Azvudine dell’azienda nazionale Genuine Biotech per il trattamento di alcuni pazienti adulti con COVID-19, aggiungendo un’altra opzione di trattamento orale contro il coronavirus.

La disponibilità di vaccini e trattamenti COVID efficaci è fondamentale per gettare le basi per la potenziale svolta della Cina dalla sua politica “covid zero dinamico”, che mira a eliminare ogni focolaio – per quanto piccolo – e si basa su test di massa e rigorosa quarantena.

La compressa di Azvudine, che la Cina ha approvato nel luglio dello scorso anno per il trattamento di alcune infezioni da virus HIV-1, ha ricevuto il via libera condizionale per il trattamento di pazienti adulti con COVID “di tipo normale”, ha affermato la National Medical Products Administration in una nota.

Il “tipo normale” COVID è un termine che la Cina usa per riferirsi alle infezioni da coronavirus in cui ci sono segni di polmonite, ma i pazienti non hanno raggiunto uno stadio grave.

La Cina a febbraio ha consentito l’uso del trattamento orale di Pfizer Paxlovid negli adulti con COVID da lieve a moderato e ad alto rischio di progressione verso una condizione grave. Nel 2020 ha approvato l’uso delle capsule di Lianhuaqingwen, una formula in stile medicina tradizionale cinese, per alleviare i sintomi del COVID come febbre e tosse.

In uno studio clinico in fase avanzata, il 40,4% dei pazienti che assumevano Azvudine ha mostrato un miglioramento dei sintomi sette giorni dopo la prima assunzione del farmaco, rispetto al 10,9% nel gruppo di controllo, ha affermato Genuine Biotech, con sede nella provincia di Henan, in una dichiarazione all’inizio di questo mese, senza fornendo letture dettagliate.

Così McLeane forse al suo ultimo post va a cercare l’ Azvudine …

Wikipedia:

Azvudine (RO-0622) è un farmaco antivirale che agisce come inibitore della Transcriptase inversa.[1][2] È stato sviluppato per il trattamento dell’epatite C e da allora è stato studiato per l’uso contro altre malattie virali come l’AIDS e il COVID-19.[3][4]

Quindi McLeane è andato a leggere le note 3 e 4 … per vedere come questo farmaco per l’HIV…. e come disse Luc Montagnier…”i risultati vi sbalordiranno…“:

2017:

2020:

Non c’e’ altro. O non c’e’ altro che una mazza.

Certo ci sono cose strane, o se vogliamo chiamarle in maniera diversa…

ci sono cospirazioni che rimangono tali finchè un bel giorno diventano realtà….

Un bel giorno.

 

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply