Cosa Nostra Republic : Vostro Onore….Baciamo Le Mani…..

_χρόνος διαβασματός : [ 5 ] minutes

 

Se i giornali non avessero mentito, e non mentissero tuttora, forse non ci troveremmo in questa spiacevolissima situazione.

Magistrati, Politici, Giornalisti, Militari, Statali in generale: il loro unico sindacato di unione può anche definirsi come uno Stato a sè, cioè uno Stato nello Stato, una Mafia.

Sicuramente in mezzo a queste categorie sono esistiti, ed esistono, le brave persone, ma anche loro sono condizionate dal Sistema che avalla le persone cattive a compiere brutte azioni sugli innocenti (Ved.Caso Gullotto, Palermo), una netta e sparuta minoranza, tra l’altro anch’essi vessati dai “colleghi”… no?

Allora fui Io a spedire il Magistrato Falcone e il Magistrato Borsellino all’Asinara A LORO SPESE? Fui Io? Chissà magari qualche teorema di questi infingardi sguatteri potrebbe stabilire così, i famosi teoremi senza prove basati sul pregiudizio , e non sul giudizio, utili a condannare le persone.

In linea generale e di massima, sono stati proprio loro ad aver trattato con Cosa Nostra, quindi sono mafiosi.

La storiella messa su da quei Giudici, cioè che la Trattativa fu l’opera “autonoma” di uomini dello Stato per fermare gli attentati dinamitardi non solo fa ridere ma è un insulto alle vittime di Cosa Nostra, vittime...CHE NON CERCARONO NESSUN ACCORDO CON COSA NOSTRA, ma la combatterono senza se e senza ma.

Vorrei chiedere a questi eccelsi Giudici se per fermare gli attentati ci fossi andato Io a trattare con la mafia cosa mi sarebbe accaduto? Ucciso da Cosa Nostra ? Certamente no.
Portato in galera e processato per associazione mafiosa, certamente si.

godfatherangry

Non solo.
A dimostrare che questo Stato Nazione è uno Stato Mafioso ci sono i casi ultra gravissimi delle associazioni a delinquere guidate da Magistrati e coperti da giornalisti. No?

La Saguto, condannata per essere il punto di riferimento e di snodo di questa associazione a delinquere (di stampo Simil-Mafioso), non era un magistrato qualunque.
Non era …un qualsiasi…magistrato qualunque, ma il giudice dei Processi contro i crimini di Totò Riina.

Al destino non manca l’ironia per certificare l’ottusità e la supponenza di questi grandi cialtroni, ignoranti e certificati delinquenti.

Fu profeticamente malefica la risata del Riina quando Buscetta si lanciò nel suo epiteto: “…Cosa Nostra è finita, la Mafia è finita…“.

riinasmile

Cosa Nostra oggi infatti è lo Stato Nazione Italiano.

Ripetiamo: l’Italia è un paese retto da un regime largo, che chiamano “democratico” (cioè un posto in cui le regole sono uguali per tutti senza eccezioni sulla carta, nella realtà non è assolutamente così), un regime fascista (Ved. La Macelleria Messicana alla Scuola Diaz – G8 di Genova, e tantissime altre fangate degli uomini dello Stato Nazione mafioso), quindi ignorante, e quindi mafioso.

Ci ha contattato un signore. Ci ha detto che è a processo per un articolo contro dei burocrati coinvolti in scioglimenti di Comuni per Mafia. I burocrati lo hanno querelato, e le “forze giurisdizionali”, pur di fare bella figura con i burocrati, e i politici che stanno loro dietro, pur di incriminare l’autore dell’articolo e non i mafiosi, hanno pensato bene di modificare l’articolo originale, tagliare alcune parti in modo da renderlo diffamatorio.
Il signore ci ha detto che registrerà il processo in formato audio/video, e ci ha anche detto come esordirà:

“Vostro Onore…Io sono un neofita della Legge, sicuramente Lei, e l’onorevole qui presente pubblico ministero, siete dei luminari in fatto di conoscenza del codice penale, quindi vorrei chiederVi: La legge che è scritta nella Costituzione, e nel codice penale, vale sia per Lei, che per l’onorevole pubblico ministero, e per il Procuratore che ha avallato questo processo?”

Sapendo che la registrazione sarà ascoltata non solo dall’Italia, ma anche dal resto del mondo, Consiglio Superiore della Magistratura incluso, lui crede che il giudice risponderà affermativamente. Purtroppo per la sua casta la risposta del signore sarà ineluttabile:

“…Quindi se la legge è uguale per tutti, il Procuratore che ha avallato questo processo modificando l’articolo originale ha commesso falso ideologico e abuso d’ufficio, andrà dunque in carcere, Vostro Onore, o NON E’ COSì?

Cosa risponderà lo sapremo, se vivremo abbastanza, nel 2023, ma questa storia, che da quello che sappiamo, oltre quello che abbiamo appena riferito, è non grave ma gravissima, uno Stato nazione contro un cittadino inerme che svolgeva il suo dovere di cittadino, dimostra ancora una volta in pieno il semplice perchè lo Stato Italiano sia Mafioso, fascista, retrogrado tanto da far schifo alle mosche che vomitano sui cadaveri.

Il nostro amico dovrebbe esordire non con “Vostro Onore” ma con “Baciamo le mani a Vossia

kisshands

Tantissimi innocenti ogni anno finiscono in galera per abuso di potere, e investigazioni eseguite da pervertiti pezzi di merda con il diploma di terza media e le altre carte comprate a tanto al chilo e via raccomandazioni, proprio come si fa nelle Mafie.

Puoi finire processato e rovinato solo per aver rivolto una domanda ad un politico (anche questa affermazione è coperta da documenti inequivocabili in nostro possesso, e che presenteremo al grande pubblico nel 2023, se i mafiosi non ci fermeranno prima, ovviamente).

Se ti trovi nel posto sbagliato al momento sbagliato, e serve un capro espiatorio, una accusa banale, una goccia di sangue, mezzo DNA, il racconto di un testimone anche cretino, e la tua vita sarà rovinata per sempre.

Non importa a questo Stato fascista mafioso chi tu sei, cosa hai fatto nella vita, se sei un essere intelligente e onesto, e non importa nemmeno sapere del tuo eventuale alibi, finirai vessato, umiliato, incarcerato, bannato dalla società. Non importa, lo Stato Nazione Mafioso ti rovinerà la vita se non hai il potente di turno a difenderti. Proprio come in Cosa Nostra.

Questa è l’Italia del dopoguerra fino ad oggi.

padrinu

Ma…

Oggi le bugie di questo Sindacato, o Mafia, sono diventate ormai ridondanti, becere, e la realtà dei fatti si dipana come un grande Tsunami verso la popolazione che ha creduto in questi bugiardi da salotto e sigaro.

Oggi negozi, aziende, industrie, perfino Ospedali stanno chiudendo. L’economia è al collasso nelle sue fase iniziali come fu nell’ EX-USSR dopo il crollo del muro di Berlino.
Al destino non è mai mancata l’ironia.

Leggere oggi i giornali italiani vi fa capire come questi sguatteri pensino di imbrogliare ed imbrogliano la gente, i loro simili, i loro concittadini. Pezzi di merda.

corleoneangry

Sopra notizie di disperazione dei settori economici tutti: turismo, industria alimentare, agricoltura, edilizia, etc.
Sotto grandi articoli di tributo a quel pezzo di merda che ha venduto il mondo al Globalismo Satanista operato per i propri interessi dagli Stati Uniti d’America, dai fottuti yankee, dai pezzi di merda gringos, dai sanguinari bastardi assassini senza scrupoli, codardi buoni solo a bombardare i civili e a stuprare le donne e i bambini dei paesi da loro invasi.

Il male che si compie qualcuno lo dovrà pagare, e lo pagheranno , ancora una volta, tanti giovani innocenti che sono ignari di tutto quello che si scrive in questa C.B. o altrove, tranne che sui giornali del mainstream informativo nazionale ed occidentale.

eaccussidoncorleone

Ditemi dove ho sbagliato in quello che ho scritto….o statevi muti, pezzi di merda.

*

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply