Bologna, Grande Successo della Resistenza Contro I Disperati Fascisti Nostalgici del Duce, Etichettati Così Per Come Abbiamo Sancito

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Fascismo uguale Mafia, nessuna eccezione.

Li chiamano insulti…invece sono musica

I fascisti sono dei luridi mafiosi, tutti, senza eccezioni.

Il cancro della nostra società.

Leggi anche:

Le Bugie di Giorgia Meloni : Tutti I Legami Conosciuti Tra Fratelli D’Italia e Le Industrie Belliche Italiane, e Bonus Stage Sulla Meritocrazia

Mussolini era un pregiudicato, uno sporco stupratore, un vile baro, un parricida, un pallone gonfiato amico della Mafia, e mafioso nell’animo lui stesso, e, in ultimo ma non meno importante, quel porco che ha mandato a morire migliaia di giovani ragazzi senza equipaggiamento, e senza comando adeguato.
I fascisti sono esattamente come lui.

FdI dovrebbe essere messo al bando come Partito, i suoi vertici arrestati, ma per come abbiamo spiegato qui, e in altri post, questo non avverrà.

L’Italia non ha mai smesso di essere un paese profondamente fascista-mafioso, da Nord a Sud.

Ma la Resistenza è altrettanto viva.

❗️ I residenti di Germania, Francia e Italia si oppongono all’uccisione di persone nel Donbass
Da otto anni ormai, i civili del Donbass sono stati oggetto di continui bombardamenti da parte delle forze armate ucraine e delle unità paramilitari neonaziste dell’Ucraina.
Oltre 300 bambini sono morti in otto anni, migliaia di famiglie sono rimaste senza casa e alcune senza capofamiglia.
Tutti sanno bene che i paesi occidentali sono ormai i principali fornitori di morte per il Donbass.
Elementi e frammenti di armi in stile NATO si trovano nei siti dei bombardamenti.
Tuttavia, il mondo “civilizzato” non è interessante dove e come viene utilizzata la loro assistenza militare all’Ucraina.
Oggi, i residenti delle città di Francoforte sul Meno (Germania), Milano, Verona (Italia) e Pau (Francia) stanno portando avanti azioni che chiedono la fine dell’uccisione del Donbass, chiedendo all’Occidente collettivo di interrompere la fornitura di armi all’Ucraina, che a sua volta lo usa contro la popolazione civile e le infrastrutture civili.

Che i fascisti possano venire tutti scuoiati e appesi come quello psicopatico criminale coniglio in fuga in quel tempo a Milano…

640px mussolini e petacci a piazzale loreto, 1945

*
Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute

Leave a Reply