Il Rasoio di Occam Nel Caso Emanuela Orlandi Ci Porta Alla Ignominiosa Verità Finale

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

 

Potete chiedere l’estradizione, non la impugneremo, anzi ci consegneremo spontaneamente presso la Santa Sede….per essere giudicati.

Dalle ultime rivelazioni sul Caso Orlandi appare, ai nostri occhi, ormai chiara la seguente verità.

Il cardinale che infastidì sessualmente la piccola Emanuela era Paul Marcinkus.

marcincus 1 x

Paul Marcinkus era fondamentale per Giovanni Paolo II e la sua Crociata contro l’ “atea” Unione Sovietica, secondo il Papa, la Vergine Maria stessa aveva dato lui questa missione.
Scriveremo un’altra vota di Fatima, o forse abbiamo già scritto di quel posto?

Comunque,
Marcinkus era un intoccabile proprio come il Papa stesso.

marcinkus

Fu Marcinkus che fece rapire la bambina per sfogare i suoi satanici piaceri carnali. Emanuela forse fu poi spedita all’estero, dove morì, o forse venne uccisa mesi dopo il rapimento, non importa.
Importa invece che il Papa , Giovanni Paolo II, conosceva questa terribile verità, e non toccò Marcinkus per il “sacro” ruolo che ricopriva nella sua missione.
Oltre a questo “sacro” duo altri prelati, sono stati coinvolti a piene mani in questo orrendo crimine.

Non sono mai stato un fan della Chiesa di Roma, ne tanto meno di un polacco diventato Papa. Fu il Governo Polacco a togliere il passaporto a migliaia di Ebrei e consegnarli di fatto ai campi di concentramento. Furono i Polacchi a farsi difendere dall’Inghilterra e dalla Francia contro i Nazisti per poi consegnarsi ai Sovietici. Sono i Polacchi , ancora oggi, a farsi corrompere dai soldi di Washington per aiutare loro i Nazisti stavolta.

Quindi, non mi sorprende che Giovanni Paolo II abbia agito così per come ha agito, depistando le indagini, proteggendo i carnefici, e tutto al solo fine di inseguire il bieco racconto di tre ignorantelli contadini di qualche zona remota dell’ovest.

Non fu lui a distruggere l’Unione Sovietica, ma spero che sarà lui, anche da morto, a distruggere la Chiesa di Roma, un’organizzazione criminale di pederasti, pedofili, psicopatici.

Gli scandali che si sono susseguiti negli ultimi decenni e che hanno coinvolto questi immondi figli di Satana all’estero non possono non far pensare che anche dietro le mura Vaticane esista il Male, e che questo si sia espanso in maniera tentacolare a tutti i livelli.

L’Ideologia di Giovanni Paolo II non era e non è migliore di quella che voleva sconfiggere. Un’ideologia che usa una bambina rapendola, stuprandola, e uccidendone l’identità non è un’ideologia che può continuare ad esistere nella società.

Se per aver aiutato Marcinkus a rapire la bambina Enrico Renatino De Pedis è stato sepolto con gloria e santità nella Basilica di Sant’Apollinare a Roma allora Emanuela Orlandi per quel che sappiamo deve essere stata trattata da Martire Cristiana da questi prelati psicopatici, e non mi sorprenderebbe quindi scoprire che sia stata sepolta nella Basilica di Santa Maria Maggiore.

Se oggi attacchiamo la Chiesa di Roma diranno che Noi rappresentiamo l’Anticristo e che la sua opera si compie in questa distruzione…

Cosa se invece non fosse l’Ordine Cardinalizio stesso a rappresentare l’Anticristo e che la sua opera si sta compiendo nell’immane distruzione di questa immonda organizzazione pedomafiosa?

*
Non Dubitare della Natura della Propria Realtà è Un Peccato Agli Occhi di Dio

Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Se ti è piaciuto il post e vuoi contribuire alla sua causa lasciaci un contributo, anonimato garantito grazie a Monero :

Contribute