Last updated on February 10th, 2024 at 07:53 am

_χρόνος διαβασματός : [ 4 ] minutes

 

Ponte delle Anime, Nuovo Ordine Mondiale, e marito o moglie americana, abbiamo riesumato un vecchio articolo, recensione, di cospirazione del leggendario R.A.Wilson. Buona Lettura.

Authored by Robert Anton Wilson Via Conspiracy Nation

“Tutto è sotto controllo, Cospirazioni, Culti e insabbiamenti” di Robert Anton Wilson, autore della trilogia Illuminatus, pubblicato 1998 da Harper Perennial

Il giorno dopo la morte della principessa Diana, questo autore (Robert Anton Wilson) stava ascoltando la radio. “La famiglia reale”, la voce corre, “aveva ordinato il colpo per paura che il compagno di Diana, Dodi Fayed, un arabo, poteva esercitare un’influenza indebita sul futuro Re d’Inghilterra, il principe William.” Questo scenario, con variazioni e aggiunte, appare nella maggior parte delle teorie del complotto sulla morte di Diana.
Lo scenario più intricato e interessante, (riguardo alla morte di Diana) emerso da una rivista online chiamata “Conspiracy Nation”, sotto il meraviglioso titolo “Chiunque controlli la principessa Diana, Controlla il mondo “.
Diana Regina dei Cieli
Secondo questa versione, la scena dell’ “incidente” contiene il vero indizio di ciò che stava accadendo: il tunnel del Pont de L’Alma, che “è antico, risalente al tempo dei Re Merovingi (ca. 500-751 d.C. ), o da addirittura molto prima”.
“In epoca precristiana, il Pont de L’Alma era un sito sacrificale pagano“.
Tutti i “veri reali europei discendono dai Merovingi“, continua l’articolo, che poi ripete le recenti affermazioni secondo cui i Merovingi discendono da Gesù. La principessa Diana, come Spencer, discendeva dagli Stuart che diedero all’Inghilterra quattro Re (Giacomo I, Carlo I, Carlo II e Giacomo II) e che sono parzialmente merovingi in linea di sangue. In confronto, dice l’articolo, l’attuale famiglia reale britannica è una famiglia di “impostori”.
Il vero Re è stato annientato per colpa di un’americana ed il trono è finito in disgrazia, se ci fate caso il leitmotiv del marito o della moglie americana torna di continuo nel Casato Reale dei Windsor.

Diana Regina dei CieliDiana Regina dei Cieli

Diana Regina dei Cieli
Hillary Clinton al funerale di Lady Diana..

Rayelan Allan disse che il luogo in cui Diana era stata assassinata era un antico tempio della Dea Diana. Rayelan è stata un ricercatore di storia esoterica dall’inizio degli anni ’70. Era anche sposata con Gunther Russbacher, un agente della CIA / ONI, membro della famiglia reale austro-ungarica. A causa dei suoi legami con addetti ai lavori del governo e dei reali europei, così come il suo background e la sua ricerca, è stata in grado di verificare rapidamente alcune delle cose che le erano state dette.
La sua fonte anonima le disse che il Pont de L’Alma era un portale sacro che conduceva direttamente al Trono del Cielo.

Consultando i suoi dizionari di latino e francese, ha scoperto che “Pont” significa “ponte” e “Alma” significa “anima”. La sua fonte le aveva detto che il sito era un ponte sul “fiume delle anime”.
Diana Regina dei Cieli
Pont de L’Alma, il luogo dell’incidente che ha ucciso la principessa Diana, significa “Ponte dell’Anima”.
“Alma” può anche essere scritto “almah”. La parola “almah” è una parola mediorientale che significa “danzatrice del tempio”. La parola “Almah” era anche il titolo dato alle sacerdotesse del Tempio di Diana. La dea Diana ha preceduto Abramo, Gesù e Maometto. Era la principale religione dei paesi del Medio Oriente e dell’Europa.
La fonte ha detto a Rayelan che le sacerdotesse del Pont de L’Alma sono state in grado di lasciare i loro corpi, attraversare il ponte delle anime ed entrare in paradiso. La sua fonte le ha detto che questo sito è stato utilizzato nei tempi antichi, nello stesso modo in cui viene utilizzato un moderno ospizio. Le Almah del Tempio di Diana avrebbero lasciato i propri corpi per accompagnare l’anima della persona morente, attraverso il Ponte delle Anime verso il Cielo.
Un’altra fonte ha detto a un collega di Rayelan che il sito era stato il luogo in cui i Re Merovingi d’Europa erano venuti a combattere fino alla morte per risolvere le loro controversie. Sono venuti a Pont de L’Alma, perché sapevano che colui che fosse stato ucciso sarebbe asceso direttamente al Trono del Cielo e avrebbe supervisionato e diretto ciò che il vincitore avrebbe fatto sulla terra. In altre parole, colui che viene ucciso, diventa il vero vincitore.
Diana Regina dei Cieli
La principessa Diana discendeva dai Re Merovingi. La leggenda narra che la dinastia merovingia discendesse dalla casa di Davide. I Merovingi credono di discendere dall’unione tra Gesù e Maria Maddalena. Gesù discendeva dalla casa di Davide.
Poco dopo la morte di Diana, Rayelan Allan ha scritto un articolo intitolato Diana, Queen of Heaven. L’articolo è stato ripreso da numerosi giornali negli Stati Uniti e in Europa. Diversi autori che hanno scritto libri sulla morte della principessa Diana hanno utilizzato l’articolo di Rayelan come riferimento. Tuttavia, nessuno ha compreso appieno il significato più profondo dell’articolo. Pertanto, Rayelan ha deciso di ampliarlo in un libro.
Diana Regina dei Cieli
Il suo libro Diana, Queen of Heaven racconta di una cabala segreta di uomini potenti che avevano cercato di controllare Diana. Avevano mandato uno di loro per iniziare a portarla delicatamente nel loro ovile. Quest’uomo l’ha scortata in giro per New York, Chicago e Washington, DC. L’ha presentata a molti degli uomini più ricchi e potenti degli Stati Uniti. Il suo desiderio era trovare un marito americano per lei. La speranza della sua potente cabala era di collocarla rapidamente alla Casa Bianca come First Lady.
Attraverso Diana e i suoi figli, sia i nati che i non ancora nati, la cabala segreta sperava di controllare il mondo.
Colui, che controlla Diana, Controlla il mondo.