Accelerazionismo : Neghentropia, Tachioni e Terminator, Noi Qui dal Futuro

_χρόνος διαβασματός : [ 2 ] minutes

I’m John Connor if you’re listening you are the Resistance…

La fine della storia.

Neghentropia (adattamento dell’inglese negentropy, AFI: [nɛˈgɛntrəpi], abbreviazione di negative entropy, “entropia negativa”), entropia negativa, o sintropia, e’ un concetto che racchiude in se’ la rappresentazione asintomatica , presciente e fisica di stati o eventi, anche umani e sociali, opponendosi di fatto alla tendenza naturale verso il disordine, cioe’ all’entropia.

La neghentropia pertanto è entropia negativa che modifica un sistema disordinato [o termina] tramutandolo in uno ordinato.

Erwin Schrödinger , la puttana dei nazisti, nel suo libro divulgativo del 1943 What is Life? introdusse il concetto di entropia negativa.
Dato che nell’Universo e nelle leggi osservabili in parte di esso vigevano leggi fondamentali come il rapporto di causalità ed effetto, di spazio e tempo, i concetti di chaos e ordine ebbero per lungo tempo un secondo livello non prioritario. Dato che tutto tendeva al chaos e nessun fenomeno fisico apparentemente tendeva all’ordine ci si dimentico’ della Religione, e si pose in essere la Ragione Umana come la sola al centro dell’Universo. In realta’ esiste una forza fisica che tende all’ordine e ci guida, questa ha evidenze incontrovertibili, e’ parte viva delle leggi fisiche, apparendo sia nelle particelle subatomiche che nei quanti: in eventi sintropici e costituite da particelle sintropiche.
I fenomeni sintropici hanno la capacita’ di distinguersi nella materia vivente e in quella inanimata e appaiono come finalistici, determinati da cause poste nel futuro, oltre che non riproducibili in laboratorio.

La Sintropia agisce nell’essere umano in maniera misteriosa, piu’ forte in alcuni e totalmente assente in altri, questa forza proietta qualcosa dal futuro verso il passato.

E’ stato riscontrato che sia la frequenza cardiaca, sia la conduttanza cutanea, e altri parametri biologici cambiano inaspettatamente ed anticipatamente rispetto a fenomeni che accadranno subito dopo, in linea temporale umana, fenomeni in grado di destare attenzione, emozione, panico, paura, sorpresa, sdegno, allarme vengono percepiti dal copro prima che la coscienza possa ancora elaborarli, poichè non ancora accaduti, secondo il tempo percepito dagli umani. Anche gli animali hanno queste capacità, uccelli migrano segnalando l’arrivo di un uragano prima che esso accada, etc. Esiste una capacita’ sensoriale ed istintiva insieme nel mondo animale capace di prevenire eventi futuri accordandosi con il principio dell’entropia negativa.

Il principio di sintropia afferma che l’entropia è strettamente relativa all’interno di ogni singolo sistema (Chaos), e che l’Universo, e ogni sistema vivente, non possono morire di morte termica in quanto, a fronte dell’entropia che opera in quel sistema, vi è un processo opposto sintropico di reintegrazione dell’ordine.

Esistono particelle ipotetiche chiamate Tachioni in grado di viaggiare molto oltre la velocita’ della luce. Questa particolarita’ che infrange il rapporto di causalita’ potrebbe spiegare in parte ed in maniera fantastica il principio base dell’entropia negativa o neghentropia.
Se cio’ che avverra’ e’ avvertito prima che esso si verifichi realmente la materia che e’ stata sub-consciamente turbata dalla percezione asintomatica dell’evento non accaduto e’ stata a sua volta perturbata da entropia negativa, o neghentropia.

Un’applicazione scientifica di esempio e’ narrata nel film di John Carpenter, Il Signore del Male, Prince of Darkness, dove degli ipotetici abitanti nel futuro del pianeta Terra inviavano messaggi codificati in segnali radio-tachioni che interagivano con il subconscio dei protagonisti attraverso sogni al fine di avvisarli di un pericolo per l’umanità che solo loro potevano ancora scongiurare.

L’Inizio della Storia.

Se sei interessato da uno dei problemi sollevati in questo articolo, chiama i Samaritani gratuitamente al +44 116123 o visita la loro divisione a : www.samaritans.org

Leave a Reply